domenica 28 dicembre 2014

Giulia Manelli ha vinto #35ModernArt con l'opera 'Standing'

'Standing', l'opera vincitrice della mostra-concorso #35ModernArt promossa da Nescafé Dolce Gusto e Naba
Chicchi di caffè in piedi e in fila indiana (precisamente 365, a rappresentare ogni giorno dell’anno) inscenano una sorta di marcia silenziosa invitandoci a riscoprire la gioia per le piccole cose della vita. Stiamo parlando della creazione di arte visiva, intitolata 'Standing', di Giulia Manelli.
Giulia Manelli
Legnanese, 21 anni, è lei la vincitrice di #35ModernArt, la mostra promossa da Nescafé Dolce Gusto e Naba per sostenere l’arte e i giovani artisti italiani e internazionali (ne abbiamo parlato qui). Al centro dell'opera della giovane artista la capsula Nescafé Dolce Gusto Espresso, una delle 35 bevande del sistema Nescafé Dolce Gusto che hanno ispirato altrettante creazioni di arte contemporanea, tra opere interattive, installazioni giganti, performance surreali e video emozionanti. “Il mio progetto parte dalle piccole cose - afferma Manelli -. L’espresso è il caffè più quotidiano che possiamo prendere, è quello che ognuno prende nella sua giornata al mattino, al mezzogiorno, alla sera. Non ha più quella bontà ricercata di un tempo quando c’era il rito, il tempo e la voglia di prepararlo. Il mio scopo è far rivivere alle persone il piacere delle piccole cose quotidiane che mancano nella loro vita”. A decretare la miglior opera sono stati gli utenti della rete: dopo il successo dell’exhibition allestita presso lo Spazio Borsi di Milano, #35ModernArt, infatti, è diventata digital sul sito 35modernart.it che ospita le opere degli artisti e i loro video di presentazione.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...