martedì 27 ottobre 2015

Le strade di Sonia Peronaci e Giallozafferano si separano

Giunge a conclusione, dopo quasi un decennio, l'avventura di Sonia Peronaci a Giallozafferano. Ad annunciarlo, in una nota stampa, è la società Banzai, che ringrazia Peronaci "per il prezioso contributo che ha dato all’affermazione di Giallozafferano come brand di riferimento degli italiani in cucina".
Sonia Peronaci
Una separazione, quella voluta da Peronaci, che consentirà "a entrambi di avere più libertà nei rispettivi percorsi di ulteriore crescita". Giallozafferano continuerà il percorso di sviluppo come editore leader nel segmento della cucina, su tutti i mezzi, abbracciando una maggiore pluralità di voci e punti di vista e facendo sempre più perno sulla sua community unica in Europa. Fin dalle sue origini la scelta fatta dalla società e da Peronaci è stata quella di dare al sito un'impostazione corale cui Sonia ha contribuito con un quarto delle circa 3mila ricette presenti su Giallozafferano. "L’addio di Sonia - prosegue la nota - è il compimento di un percorso in cui Giallozafferano ha saputo confermare la propria leadership di settore e realizzare nuovi record di audience, con 6 milioni di visitatori unici mensili e oltre 6 milioni di app scaricate. Dalla community dei food blogger, composta da migliaia di foodblog attivi, provengono i primi nuovi chef che, già da alcuni mesi, realizzano video ricette sul sito, e compongono il primo nucleo di un team, ancora in espansione, per offrire agli utenti di Giallozafferano un'esperienza culinaria sempre più ricca, facile e appassionante, all’insegna della consueta qualità e dell’elevato standard dei propri contenuti". Già pronta una nuova sfida per la famosa food blogger, che entro la fine del prossimo mese lancerà il suo sito Soniaperonaci.it.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...