domenica 20 marzo 2016

Due trattamenti Repêchage per una pelle radiosa e protetta

Contiene acidi della frutta e alghe marine il nuovo scrub Rapidex Marine Exfoliator firmato Repêchage. Caratteristica del trattamento, che restituisce luminosità all'epidermide rimuovendo le cellule morte causa del colorito spento e delle discromie, è il formato monodose (14 gli applicatori contenuti nella confezione) particolarmente pratico e igienico perché evita contaminazioni al momento dell'applicazione.
Come utilizzarlo? Dopo la detersione, si stende su viso collo e mani, avendo cura di tralasciare la più delicata zona del contorno occhi. Per mantenere la pelle radiosa evitando che sia attaccata dai radicali liberi, la casa cosmetica americana propone anche un trattamento scudo contro i danni da inquinamento - problematica mai come negli ultimi mesi particolarmente avvertita nelle maggiori città italiane - e i raggi Uv. Le polveri sottili, in particolare, generano radicali liberi che attaccano le macromolecole della pelle offuscandola. Mineral Face Shield, grazie all'impiego degli antiossidanti naturali di cui sono ricche le alghe marine, alle vitamine, ai minerali, agli aminoacidi e all'ossido di zinco, funge da barriera cutanea. Di impiego quotidano, è particolarmente indicato per chi pratica attività sportiva all'aperto.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...