venerdì 13 maggio 2016

Le Sneakairs EasyJet sostituiranno le classiche mappe?

Per ora sono solo un prototipo, ma in futuro non è detto che non possano essere sviluppate e commercializzate: parliamo delle Sneakairs presentate a Barcellona da EasyJet.
Le tecnologiche calzature guidano i turisti alla scoperta di nuove città
La tecnologia integrata in queste calzature smart, nelle intenzioni della compagnia aerea, guiderà facilmente i passeggeri alla scoperta di nuove città. Connettendosi via Bluetooth a un'app che comunica con il Gps dello smartphone, offre indicazioni sulla strada da percorrere attivando i sensori vibranti integrati. La tecnologia potrà consentire ai turisti di godersi l’ambiente circostante senza doversi affidare a una cartina o allo smartphone. EasyJet non è nuova all’utilizzo della tecnologia come strumento per semplificare i viaggi dei suoi 70 milioni di passeggeri. Dall’anno scorso, la compagnia guida i propri clienti nelle procedure aeroportuali grazie al suo Mobile Host, una funzionalità della pluripremiata applicazione di EasyJet che fornisce ai passeggeri utili informazioni sull’iter aeroportuale, comprese indicazioni per raggiungere il gate di riferimento e informazioni puntuali sul nastro bagagli. La wearable tecnology non è una novità per easyJet, che il novembre scorso, in occasione del suo ventesimo anniversario, ha presentato prototipi di uniformi uniche nel settore del trasporto aereo - pensate per il proprio personale di bordo e ingegneristico - che permettono di migliorare la comunicazione e le procedure volte a garantire la sicurezza dei passeggeri.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...