giovedì 28 luglio 2016

Nelle Spa dei Mandarin Oriental si pratica il digital detox

Al via il prossimo 5 settembre l'iniziativa di digital detox all’interno delle Spa degli hotel Mandarin Oriental. Il programma intende aiutare gli ospiti a trovare modi nuovi di rapportarsi con la tecnologia e lo stress derivante da una vita perennemente digitalizzata e connessa.
Obiettivo: disintossicare corpo e mente dalla dipendenza tecnologica
Prenotando qualsiasi trattamento presso le Spa dei Mandarin Oriental, gli ospiti potranno accedere a una serie di consigli di benessere e partecipare ad attività finalizzate al relax e allontanamento dalla tecnologia. Mandarin Oriental ha lavorato con la rinomata Mayo Clinic per stilare una serie di suggerimenti che possono aiutare a stabilire dei limiti personali con la tecnologia, liberando la mente e stabilendo uno stile di vita sano, digitalmente equilibrato. Digital Detox incoraggia gli ospiti ad abbandonare i propri cellulari all’arrivo in spa, rimuovendo così qualsiasi possibile distrazione online. Nelle aree relax delle Spa gli ospiti potranno sperimentare una serie di attività grazie alle quali liberarsi dalle tensioni dovute al costante contatto con la tecnologia, scrivendo, colorando, meditando o semplicemente rilassandosi in silenzio. A disposizione anche prodotti dedicati, come cristalli e maschere per gli occhi, cuscini per la meditazione, tè e oli calmanti. Tutti i prodotti sono stati scelti appositamente per liberare la mente e disintossicare il corpo dalla digitalizzazione. Coloro che desiderano una seduta intensiva potranno prenotare un Digital Detox Retreat, trattamento focalizzato sul rilassamento di corpo e mente attraverso il contatto umano. Alla partenza gli ospiti recupereranno i propri apparecchi con nuova consapevolezza.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...