giovedì 8 settembre 2016

Love Line, la linea di accessori che scaccia la tristezza


La linea ha avuto successo in Rete
Un re e una regina, tratteggiati con una sottile riga nera intorno al cuore rosso. Questa l'idea creativa del 35enne fashion designer bresciano Federico Bertolotti, per la sua nuova produzione di moda e accessori Love Line. Di puro cotone bianco e presentate dall'artista quasi 'sottovoce' sulla sua pagina Facebook, le T-shirt Love Line sono state proiettate sul mercato direttamente dall'entusiasmo della Rete, conquistata dalla spensieratezza di quelle figure. Spiega Bertolotti: "La tecnologia ha permesso l'interconnessione continua tra le persone, ma paradossalmente siamo più soli e ci ritroviamo in una società che non è più capace di comunicare.
L'ha creata Federico Bertolotti
I protagonisti di Love Line invece riportano alla semplicità delle relazioni umane vere. Per questo il popolo del web li ha 'riconosciuti'. Ora passerò alla commecializzazione tradizionale, affinché Love Line sia accessibile a tutti". Bertolotti, anche pittore, illustratore, regista e direttore artistico di teatro, la vocazione alla rappresentazione l'ha nel Dna, provenendo dalla stirpe del commediografo Nino Martoglio, direttore di Medusa Film. "Love Line  - prosegue Bertolotti - nasce dalla mia personale ricerca della felicità o di un antidoto alle sofferenze che l'esistenza comporta. Ho seguito un percorso, da Jodorovsky alle nuove tecniche di meditazione del Theta Healing, e mi sento in movimento. 'Panta rei', come predicava Eraclito, ma in un equilibrio divino dove nessuna cosa può essere completamente yin o completamente yang e per questo i due simboli sono interdipendenti: l'uno non può esistere senza l'altro, come King Line e Queen Line".
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...