venerdì 10 marzo 2017

Il make up di qualità firmato Younique è sbarcato in Italia

Mira a conquistare le italiane, grazie alla sua ampia gamma di prodotti beauty di qualità (specificamente tante referenze make up e alcune basiche di skincare), al suo posizionamento d'immagine medio-alto, a una rete di presentatrici (già un migliaio sul territorio nazionale) e al suo modello di business che passa attraverso i social network, l'azienda di vendita diretta statunitense Younique, fondata nel 2012 nello Utah da Derek Maxfield e Melanie Huscroft e recentemente rilevata al 60% da Coty.  La forza di questa realtà? Consulenti di vendita che promuovono i prodotti anche attraverso i social network, oltre che tramite i canali tradizionali, come riunioni e party face to face. Sono loro il cuore pulsante dell’azienda: una grande community composta da donne di ogni età, provenienza e stile di vita.
Ogni presentatrice ha una pagina web ecommerce personalizzata, utilizza i propri profili social e ha la possibilità di organizzare innovativi e alternativi momenti di incontro in rete: gli Younique Virtual Party. "L’Italia è un mercato strategico per Younique perché è un Paese con un'alta percentuale di donne sempre più social, che amano il makeup - dichiara Roberta Alberton, general manager di Younique Italia - . Siamo contenti di condividere i valori Younique con il nostro Paese dando il benvenuto non solo alle consumatrici, ma anche alle donne alla ricerca di un'attività che possa offire loro un'opportunità di guadagno". Realizzati in collaborazione con esperti di livello internazionale con formulazioni di alta qualità, ottenute da tecnologie innovative e ingredienti naturali, i prodotti Younique mirano ogni giorno a esaltare la bellezza di ogni donna. Come fa un prodotto come il mascara amplificatore Moodstruck 3D fibra Lashes +, che ha constribuito al successo dell'azienda a livello globale, che è sbarcata anche in Canada, Rego Unito, Australia, Nuova Zelanda, Messico, Germania, Francia, Spagna e Hong Kong. Dietro a Younique c’è anche un progetto filantropico fortemente sostenuto dai due fondatori: la Younique Foundation, nata per sostenere le donne che sono state vittime di abusi sessuali in giovane età.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...