giovedì 20 aprile 2017

Canzoni e moda: un concorso che fa rivivere il passato

Sono aperte fino al 28 aprile 2017 le iscrizioni alla sesta edizione del concorso nazionale 'Vesti la Musica… in abito da sera' riservato a stilisti, sarti, designer italiani, di età compresa tra i 18 e i 40 anni.
Le iscrizioni sono aperte fino al prossimo 28 aprile
Quest'anno il concorso, ideato da Francesca Gardenato e Stefania Sartori, promette un tuffo nel passato, invitando i giovani stilisti a ideare abiti da sera femminili ispirati a canzoni e moda degli anni Cinquanta e Sessanta. Un revival vintage che riporterà sul palco lo stile e la moda di quegli anni, reinterpretata nelle creazioni degli stilisti di oggi, che potranno scegliere la propria canzone e ideare un abito a essa abbinato. L'obiettivo di Progetto Noi Musica, promotore dell’iniziativa, è mettere a disposizione una vetrina per la creatività e l'eleganza, portando sulle rive del Lago di Garda nuovi talenti nel campo della moda, che si uniranno alle voci di Noi Musica nella serata finale a Desenzano, il prossimo giugno. In un evento fashion d'inizio estate, gli stilisti selezionati dalla giuria saranno protagonisti di una suggestiva sfilata che incoronerà il vincitore. Coperti i costi organizzativi, il ricavato dell'evento andrà a sostegno di Aido, sezione provinciale di Brescia. Ogni stilista dovrà fornire il figurino dell'abito (se già realizzato, anche una foto), allegare una scheda di presentazione del progetto, indicando tessuti, tecniche di realizzazione, canzone scelta e motivazioni, per spiegare l'idea e le modalità di realizzazione dell'abito da sera, che potrà poi essere indossato da una cantante o da una modella durante l’evento finale. Se selezionato tra i finalisti, il concorrente sarà invitato a realizzare l'abito nella taglia 42. L’indossatrice potrà essere scelta dallo stilista o fornita dall’organizzazione. Una giuria di esperti del settore voterà gli abiti durante la finale.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...