lunedì 29 maggio 2017

Le bottiglie di Birra Moretti sfoggiano l'alfabeto gastronomico

Estro, creatività, baffetti all’insù, a ricordare lo spagnolo Salvador Dalì. Atmosfera calda, colori seppiati e una tensione creativa palpabile che aleggia nell’aria. Nel nuovo spot Birra Moretti, in onda da ieri, protagonista assoluto è lo chef artista impegnato a dipingere i sei piatti da collezione e impreziosire così con un tocco di colore e creatività le sue ricette. Si tratta del secondo episodio della campagna ideata da Armando Testa, ambientata nel Paese coi Baffi, un luogo non luogo, al tempo stesso reale e sospeso nel tempo, dove ogni storia è poetica e ironica. La voce narrante di Baffo Moretti racconta e spiega la birra in un modo del tutto nuovo accompagnato dall’animazione degli abitanti ogni volta alle prese con sapori e accadimenti diversi. Lo chef pittore dipinge i sei piatti firmandoli con un decoro estroso, un dono che rivolge agli amanti della cucina sempre attenti non solo a quello che mettono nel piatto, ma anche al come. Per prendere spunto per una ricetta sfiziosa basterà guardare le nuove etichette di Birra Moretti Ricetta Originale che si vestiranno, nei mesi di giugno e luglio, delle lettere dell'alfabeto culinario, dalla A di Arancino, alla Z di Zampone.
Le nuove etichette di Birra Moretti Ricetta Originale si vestiranno nei mesi di giugno e luglio
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...