giovedì 22 giugno 2017

Sonia Peronaci presenta il suo nuovo spazio polifunzionale

Multifunzionalità, sostenibilità energetica, networking, valorizzazione del made in Italy, artigianalità ed eleganza i pilastri alla base di Sonia Factory, il nuovo quartier generale che la nota imprenditrice e food blogger Sonia Peronaci ha aperto a Milano.
Sonia Factory si presta a ospitare eventi, shooting, corsi di cucina, coworking
Situata in via Bramante 37 (zona Sarpi, la chinatown meneghina), è una modernissima location che funge da spazio eventi, cooking lab, redazione e set per shooting video o fotografici. Sonia Factory nasce da un'esigenza definita della ex fondatrice di Giallo Zafferano: avere un quartier generale polifunzionale in grado di fungere da base operativa per le attività quotidiane di preparazione delle ricette e di gestione dei canali web e da luogo d'incontro per eventi aziendali, mostre, presentazioni, sperimentazione di nuovi format e altri progetti. Dei 450 metri quadrati complessivi, 350 sono dislocati su un unico piano a seguito della ristrutturazione di un ex laboratorio artigianale. Al suo interno trovano posto sale tecniche rivolte alle attività legate alla cucina, tra cui una grande isola attrezzata per i corsi di cucina, una seconda area cucina per gli shooting e un'area dispensa, affiancate da altri spazi destinati alla redazione, sale riunioni, aree di coworking. Sonia Factory è stata realizzata da un pool di giovani consulenti manager, interior designer, architetti e artisti italiani di Colombo Experience, firma del distretto brianzolo del mobile, che ha puntato su tecnologie, impianti e materiali innovativi.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...