martedì 3 ottobre 2017

Contrasti imprevedibili nella fragranza Byblos September Morn

E' dedicata a un uomo affascinante e misterioso
Si deve al naso Pierre-Constantin Guéros, affascinato dalla forza dei profumi e dal loro straordinario linguaggio universale, la nuova fragranza maschile Byblos September Morn. Una creazione boisé, multisfaccettata e imprevedibile, dedicata a un uomo dalla forte personalità grazie all'impiego di legni pregiati e intensi, incenso, bergamotto, sentori di cuoio, ambra e oud. Ispirata alla natura, a quei brevi istanti in cui la notte cede il passo al giorno, dove l'anima abbagliata dai primi raggi del sole rivela il suo lato più intimo e segreto, per poi sparire in un soffio lieve e impercettibile, quasi un lontano ricordo, Byblos September Morn è la fragranza per un uomo affascinante, carico di mistero, che rifugge la frenesia del mondo e allo stesso tempo ama esserne travolto. La complessità olfattiva della nuova eau de parfum firmata Byblos (Eurocosmesi) è ben rappresentata dal packaging, attraverso le opposte matericità e cromie di astuccio e vetro: prima ruvido e poi liscio, prima opaco e poi luminoso, prima scuro e rigido, poi limpido e malleabile. Fanno parte della linea la eau de parfum, nel duplice formato 100 ml e 50 ml, e lo shampoo e shower gel 200 ml.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...