giovedì 19 ottobre 2017

Opsobjects protagonista della 22esima edizione di Artecinema

Un nuovo capitolo dell'impegno del brand nella promozione delle arti
Opsobjects è sempre più vicino alle arti visive con una nuova importante partecipazione al mondo del cinema. Da oggi al 22 ottobre, il brand di fashion jewellery designed in Italy è protagonista a Napoli della 22esima edizione di Artecinema, il festival di film sull'arte contemporanea ideato da Laura Trisorio e riconosciuto in ambito internazionale come una delle manifestazioni più significative del settore, anche per l’impegno culturale e sociale: Artecinema va in scena nell'ambito di Progetto XXI a sostegno della Fondazione Donnaregina. Condividendo con l'esperienza cinematografica i valori di originalità, sperimentazione e ricerca estetica, Opsobjects ha scelto di farsi portavoce della creatività e della libera espressione, diventando sponsor tecnico di Artecinema che presenta in cartellone 25 proiezioni al Teatro Augusteo e una prima assoluta al Teatro San Carlo, in programma oggi, 19 ottobre. Un focus sulla figura femminile nel mondo dell’arte, una pellicola su Bill Viola girata da Gerald Fox e una sull’ultima esposizione di Jan Fabre all’Hermitage di San Pietroburgo, il film Take me (I’m yours) sull’omonima mostra collettiva in cui i visitatori sono stati invitati a compiere tutto ciò che di norma è vietato in un museo. E ancora, corti sulla street art, documentari su David Hockney, Salvador Dalì e Marina Abramovic. Infine, una sezione dedicata al cinema sull’architettura e sulla fotografia. Questi i temi dell'edizione 2017 di Artecinema. Opsobjects ritrova nel cinema uno dei fondamenti su cui ha costruito la propria storia: dar voce alle emozioni con le sue creazioni. La partecipazione ad Artecinema è un nuovo capitolo dell'impegno Opsobjects nella promozione delle arti. A settembre, infatti, il brand era stato protagonista di FuoriCinema, il festival milanese di cinema d'autore ideato da Cristiana Capotondi e Cristiana Mainardi. In quell'occasione, aveva donato una collezione di orologi Ops!Posh perché venissero messi in vendita negli spazi del Market Place: il ricavato della vendita è stato devoluto ad art4sport, l’associazione benefica fondata dalla schermitrice paralimpica Bebe Vio.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...