lunedì 30 ottobre 2017

Sul Monte Bianco con Levissima la mostra più alta d'Europa

Talento, passione e amore per la montagna i motivi che hanno spinto gli appassionati di fotografia e di paesaggio a partecipare all'#EverydayClimbersPhotoContest, il primo contest fotografico promosso da Levissima che rende omaggio alla duplice passione di molti italiani. Tanti i partecipanti che, dal 31 marzo all'1 settembre, hanno inviato migliaia di scatti sperando di diventare fotografi ufficiali di Levissima e vincere un viaggio del valore di  5mila euro sulle montagne del Nord Italia per realizzare un progetto fotografico che sarà promosso sui canali digital di Levissima e un buono Amazon del valore di 5mila euro per attrezzature fotografiche. Il 26 ottobre a Courmayeur, in cima al Monte Bianco, è stato svelato il nome del vincitore del concorso: Stefan Mahlknecht. Classe 1993, originario di Foiana (BZ), Mahlknecht è un appassionato non solo di fotografia, ma anche della natura e della montagna, amore nato anche grazie allo sci che pratica fin da piccolo. Da sempre i luoghi meravigliosi e i paesaggi magici dell'Alto Adige, territorio in cui è cresciuto, lo hanno spronato a vivere la natura in ogni sua sfaccettatura. Nel corso della #Levissima3000mExhibition, atto finale del concorso fotografico, le sue foto e quelle dei finalisti sono state proiettate in loop sulla parete del Ghiacciaio del Gigante sul Monte Bianco a 3mila metri di altitudine. Scatti unici, che hanno regalato emozioni ai partecipanti. Mai prima d'ora in Italia si era tenuta una mostra a quell'altitudine d’altitudine dove i ghiacciai hanno fatto da sfondo ad una proiezione di incantevoli foto d’autore. La balconata dello SkyWay del Monte Bianco, subito dopo il tramonto, si è tinta dei colori magici del paesaggio circostante e ha dato vita ad uno spettacolo unico e irripetibile dove protagoniste erano le foto dei dieci finalisti. La mostra rimarrà aperta anche a evento concluso e sarà possibile vederla fino al 31 ottobre.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...