giovedì 30 novembre 2017

Un concentrato di energia per la pelle con Caudalie Premier Cru

Si amplia e si rinnova Premier Cru di Caudalie, la linea antiage d'eccellenza dell'azienda cosmetica francese fondata dalla pioniera della vinoterapia Mathilde Thomas con il marito Bertrand.
Il siero entra a far parte della gamma
L'occasione per rivedere la formulazione e l'immagine della gamma skincare, che rappresenta la quintessenza della ricerca della maison, è data dal lancio di una nuovissima referenza, Premier Cru Le Sérum, siero che va ad aggiungersi ai quattro trattamenti già sul mercato: la Crème, la Crème Yeux, la Crème Riche e l'Huile Précieuse. Vinergy, questo il nome del complesso brevettato alla base della rinnovata linea, promette di distendere le rughe, correggere le discromie e restituire compattezza e luminosità alla cute. Come agisce? Ripristinando la massa mitocondriale e la produzione energetica cellulare, grazie all'abbinamento di ingredienti di origine naturale, come il resveratrolo di vite e la betaina, oltre che della viniferina della linfa di vite e dei polifenoli di vinaccioli d'uva. Com'è stato rilevato da studi di laboratorio, il complesso Vinergy è in grado d'incrementare la sintesi del collagene del 46%, agendo sulle fasi del metabolismo energetico cellulare. Un'innovazione antietà che si deve alla collaborazione del centro ricerche Caudalie con la Harvard Medical School, nella persona di un riconosciuto esperto del settore: il dottor David Sinclair. La rinnovata linea Premier Cru sarà in vendita da gennaio 2018 nelle boutique Caudalie, sul sito del brand e in farmacie e parafarmacie, con un'immagine preziosa data dai nuovi flaconi color oro rosa, che ne valorizzano il posizionamento elevato. In particolare, il siero si presenterà racchiuso in un originale pack tondeggiante che evoca un acino d'uva.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...