mercoledì 13 dicembre 2017

Cinque artisti reinterpretano gli anni Ottanta con le Lotto Icon

Gli anni del walkman, della break dance e dei primi skateboard. Gli anni dei graffiti, dell’hip hop, del tennis e del basket playground, dello sport giocato sui campetti di quartiere: negli anni Settanta e Ottanta lo streetwear diventava un movimento culturale. Lotto, azienda italiana leader nelle calzature e l'abbigliamento per lo sport e il tempo libero, rievoca proprio quegli anni con le calzature T-Icon e B-Icon, disponibili in cinque varianti colore, che interpretano in chiave moderna lo streetwear: prodotti in grado di esaltare materiali e grafiche coniugando qualità e modernità con l'autenticità dello stile. Il passato rivive attraverso la reinterpretazione da parte di cinque grandi artisti e designer internazionali, che hanno dato vita a colorate opere d'arte. 

Gli artisti coinvolti
Josep Pratt Sorolla, artista di Barcellona, ha interpretato il modello T-Icon White/Blue Aviator trasferendovi la sua visione creativa, fatta di geometrie e colori vivaci, con cui costruisce uno universo visivo ispirato agli anni Ottanta, alla cultura pop e al surrealismo.

Yoko Honda, illustratrice e designer giapponese, reinterpreta il modello T-Icon White con un’illustrazione che è un omaggio agli anni Ottanta e che combina colori luminosi al neon con motivi geometrici e scenari rinfrescanti.

La T-Icon Black è stata invece reinterpretata da Kenzo Art, esperto di advertising e graphic design, che nel suo progetto ha trasferito la sua specializzazione sullo stile retrò e sulla tipografia 3D e le contaminazioni con artisti della scena musicale.

Karolis Strautniekas, illustratore freelance lituano, ha reinterpretato per Lotto la B-Icon White/Blue Aviator trasferendo nell’opera la sua passione per il colore blu e i viaggi.

Lo studio di design indipendente La Boca, con sede a Londra, ha rivisitato il modello B-Icon Black con uno stile immerso nel colore della retina e delle atmosfere tattili, generando sensazioni contrastanti in chi le osserva.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...