giovedì 22 marzo 2018

Davide Oldani indossa le calze Solidea per la salute delle gambe

In piedi molto a lungo, come i professionisti della cucina, o seduti tutto il tempo quasi senza rendersene conto, in ufficio o a casa. Sono tante le persone che devono fare i conti con la salute delle gambe. Tra chi ha scoperto come ovviare al problema c'è lo chef star Davide Oldani, già da tempo fan delle calze Solidea, che coniugano in maniera unica i benefici della compressione graduata a un'estetica di eleganza italiana, prendendosi cura della salute delle gambe e nello stesso tempo gratificando il gusto estetico di chi le indossa. Il tutto all'insegna di una qualità made in Italy, registrata presso il Ministero della Salute, e garantita dalle migliori certificazioni internazionali. "In passato io ho avuto problemi alle gambe, per un cuoco è un bel guaio. Ho temuto che la sofferenza fisica potesse spegnere il mio entusiasmo, la mia felicità in quello che faccio. Per questo sono diventato un convinto utente di calze a compressione graduata. Ero molto scettico, convinto di essere condannato a dover sempre indossare qualcosa di scomodo, invadente, inguardabile. Poi ho scoperto le calze Solidea, ed è stata la mia salvezza. Le consiglio a tutti, dagli atleti agli chef e al personale di cucina, ma anche, e a maggior ragione, a chi ha uno stile di vita sedentario. Non a caso stiamo organizzando regolari forniture di calze Solidea per la mia nuova scuola di cucina: prevenire è sempre meglio che curare", commenta Oldani, che in questa foto brinda con Enzo e Luca Pinelli, rispettivamente il padre e il figlio al timone del calzificio fondato nel 1976 a Castel Goffredo, nel Mantovano.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...