venerdì 13 aprile 2018

La città meneghina si vive da protagonisti con Open City Milan

Fanno capo al progetto-ombrello Open City Milan le neonate Open City App e Open City Card, 'chiavi di accesso' che, coniugando tecnologia e mobilità, danno al turista accesso agli angoli più suggestivi della città di Milano in maniera originale e personalizzata. Il progetto Open City Milan, presentato ieri sera all'Hotel Principe di Savoia, ha origine dalla divisione di business Frigerio Viaggi, attiva nell'incoming e nel turismo di prossimità. Un segmento di business cresciuto in maniera esponenziale grazie a Expo 2015 e che, per le sue peculiarità, si propone al pubblico come 'Unconventional incoming'. L'iniziativa Open City, che vede Milano come città pilota, ha per partner Arriva Italia, holding italiana del Gruppo Arriva (della tedesca Deutsche Bahn) presente dal 2002 nel mercato italiano, del quale detiene circa il 5%, fornendo servizi di trasporto passeggeri sia a livello urbano sia interurbano principalmente nel nord Italia. Fulcro di Open City la centralità della persona, che scopre la città vivendola da protagonista, attraverso esperienze personalizzate.

Open City App Milan
Il progetto coniuga tecnologia e mobilità
Scaricabile gratuitamente (previo acquisto della card) da Android e iOs, comprende walking tour e avventure che coniugano i servizi travel e la tecnologia del geofencing, della geolocalizzazione e della realtà aumentata, conducendo il visitatore nell'esplorazione della città in  maniera originale, esclusiva e personalizzabile in base ai propri ritmi e gusti. L'app si distingue sul mercato grazie al contributo di esperti professionisti di settore, come Vittorio Sgarbi per arte e cultura, l'executive chef Enrico Derflingher per il food, Fulvio Bugani per la fotografia, il celebre speaker radiofonico Alex Poli, Natale Ciravolo attore e doppiatore, Maurizio Trombini, speaker e doppiatore, e Silvio Da Rù, scrittore e attore teatrale. Ai contenuti di elevata qualità si aggiungono la regia di Claudio Malaponti e lo speakeraggio e le traduzioni a cura di Sycomore.

Open City Card Milan
Disponibile dal prossimo 1 giugno, è una carta acquistabile dai turisti che 'apre le porte della città' e offre un accesso facilitato e completo ai bus turistici a due piani HopOn‐HopOff di Open Tour Milan, la rete di trasporti urbana milanese Atm, gli ingressi a numerosi musei e attrazioni meneghine, sconti con esercizi convenzionati e gli esclusivi servizi di Open City App, come i Walking Tour, le Avventure e numerosi contenuti di utilità a titolo gratuito.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...