sabato 2 settembre 2017

Danone sensibilizza sul rischio delle malattie cardiovascolari

Parte oggi il Mese del Cuore, l'iniziativa di Danacol di Danone tesa a sensibilizzare gli italiani sui principali fattori di rischio per la salute del cuore attraverso check up gratuiti e la valutazione dei fattori individuali.
Check up gratuiti, su prenotazione, fino all'1 ottobre
Fino al prossimo 1 ottobre, i medici del Policlinico Universitario A. Gemelli di Roma effettueranno, infatti, un check up gratuito presso gli ambulatori di Geriatria del Cemi (Centro Medicina dell'Invecchiamento) Fondazione Policlinico A. Gemelli - Università Cattolica del Sacro Cuore. Prenotarsi è semplice, grazie al numero verde 800087780, attivo fino al 29 settembre 2017. Durante le visite di screening, i medici del polo di Scienze dell'invecchiamento del Policlinico Gemelli eseguiranno la misurazione della pressione arteriosa, dei valori di glicemia e colesterolo, dell’indice di massa corporea, unitamente alla valutazione dello stile di vita, delle abitudini alimentari e di alcuni parametri di performance funzionale (come la forza muscolare). Al termine della visita, ai partecipanti viene rilasciata una scheda in cui sono riportati i risultati delle valutazioni eseguite, corredati da consigli e raccomandazioni per un corretto stile di vita. Nelle due precedenti edizioni, a Roma e Milano, il Mese del Cuore ha riscosso molto successo: oltre 2.400 persone, dai 18 ai 90 anni, si sono sottoposte allo screening, e altre 24mila hanno effettuato il test di autovalutazione di sette fattori di rischio per la salute del cuore sul sito viaggioalcuoredelproblema.it.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...