sabato 19 ottobre 2019

'Disaronno wears Diesel', l'iconica bottiglia si veste di denim

Il liquore italiano Disaronno ha scelto Diesel, brand di streetwear, per vestire la sua nuova limited Edition 'Disaronno wears Diesel'. Dallo stile contemporaneo e grintoso, riflette l’animo delle due realtà che la firmano, Disaronno e Diesel, due aziende italiane apprezzate a livello internazionale, unite da una vocazione all'innovazione e da un vivace spirito creativo. Un vero must have che riesce a declinarsi nelle diverse personalità di chi li indossa, proprio come Disaronno, che, con il suo gusto originale e il suo sapore unico, continua a conquistare intere generazioni in tutto il mondo cavalcando le tendenze più attuali della mixology a dimostrazione della sua versatilità. La bottiglia cambia così grazie a Disaronno Icon, progetto che ogni anno vede la collaborazione con le più grandi firme della moda italiana. "Ogni anno la rivelazione della limited edition rappresenta per noi un atteso e importante appuntamento a livello internazionale. L'inconfondibile shape Disaronno quest'anno indossa una veste inaspettata e di carattere, l'incontro perfetto tra italian style e contemporaneità" commenta Augusto Reina, amministratore delegato di Illva Saronno Holding. Oltre alla celebre bottiglia sono disponibili due diverse Confezioni Mignon, ciascuna composta da tre bottigliette in formato mini, sei sfumature di denim tutte da collezionare. Attraverso il progetto, Disaronno sostiene la Fondazione Only the Brave, impegnata sul territorio italiano e internazionale in progetti sociali, di sostenibilità e innovazione.

venerdì 18 ottobre 2019

Nuove aperture previste a Milano per la catena Bowls and More

Marta Volpi e Nico Grammauta
Bowls and More ieri sera ha celebrato il primo anno di attività del suo primo store in viale Vittorio Veneto a Milano. Il food format innovativo dell'insegna di ristorazione è in fase di sviluppo e oggi conta quattro ristoranti nella città meneghina: è presente infatti anche in Galleria San Babila, in viale Premuda e, recente apertura, in via Albricci. "Milano ha accolto con grande entusiasmo il nostro format gastronomico e per questo, fin da subito, si è creato un legame naturale con i nostri clienti - afferma Marta Volpi, titolare di Bowls and More - In considerazione dei successi riscossi, prevediamo entro fine anno una nuova apertura e per l’anno prossimo l'inaugurazione di altri tre locali, sempre su Milano. Non escludiamo poi, tra qualche anno, di poter portare la nostra insegna in altre città puntando su zone centrali, di elevato passaggio e caratterizzate dalla presenza di turisti stranieri". In un'ottica di crescita e sviluppo dei punti vendita, da inizio ottobre Bowls and More ha inserito nel suo team Nico Grammauta, figura di grande esperienza e nota nel settore del food retail. Nel ruolo di direttore generale, il manager gestirà l'apertura di nuovi ristoranti a Milano e in altre città, e l’ottimizzazione del personale con la creazione di un team di professionisti dedicati alle varie aree gestionali a supporto dello sviluppo del progetto.

Flower by Kenzo regala il romanzo 'I Love Shopping a Natale'

Una promozione natalizia nei beauty store Sephora
I beauty store Sephora si tingono di rosso Kenzo. Dall'1 novembre all'1 dicembre, infatti, le estimatrici di Flower by Kenzo, all'acquisto del profumo riceveranno in regalo la novità editoriale di Sophie Kinsella 'I Love Shopping a Natale', nella preziosa edizione speciale con copertina rigida. Era il 2000 quando Flower by Kenzo fu lanciato sul mercato, imponendosi come fragranza iconica e grande classico in profumeria. Nello stesso anno Sophie Kinsella, pseudonimo della scrittrice britannica Madeleine Sophie Townley, si faceva conoscere con 'I love Shopping', divenuto un pilastro della chick-lit oltre che il primo di una lunga serie di romanzi di successo con protagonista la shopping addicted Becky Bloomwood. In poco meno di vent'anni il mondo è cambiato radicalmente, ma Flower by Kenzo e 'I Love Shopping' hanno continuato a essere rilevanti per diverse generazioni e perfettamente coerenti alla modernità. Sono nati sotto il segno di un'intuizione visionaria che ha saputo adeguarsi alla contemporaneità e coinvolgere profondamente le donne, facendole divertire, riflettere, sorridere, facendole sentire uniche. Ecco perché 'I love Shopping a Natale' è il regalo scelto per le consumatrici di Flower by Kenzo che acquisteranno il profumo, nei formati 30, 50 o 100 ml, nei beauty store Sephora (inclusa la boutique online sephora.it) nel mese della promozione.

Vent'anni di mutamenti della cucina nell'Antologia di Golosaria

Marco Gatti e Paolo Massobrio agli Orti Fioriti di CityLife
Saranno nuovamente gli spazi di Mi.co Milano Congressi a ospitare, dal 26 al 28 ottobre prossimi, la 14esima edizione di Golosaria, la manifestazione enogastronomica ideata e organizzata dagli esperti del settore Paolo Massobrio e Marco Gatti. Nella bucolica cornice urbana degli Orti Fioriti di CityLife, nel nuovo parco pubblico sorto intorno alle Tre Torri progettate da Zaha Hadid, Daniel Libeskind e Arata Isozaki, lo scorso settembre i due soci hanno ripercorso alla presenza di alcuni giornalisti i vent'anni d'incontri e innovazione che Golosaria ha portato in Italia. L'Antologia di Golosaria sarà protagonista il prossimo ottobre anche sul palco della kermesse per ricordare i mutamenti avvenuti nel mondo dell'alta ristorazione, della cucina, della produttività e della distribuzione di cui Golosaria e il suo sistema di eventi e di pubblicazioni si è fatta portavoce autorevole. "Da vent'anni è un laboratorio di idee e fatti che hanno accompagnato i cambiamenti. È la dimostrazione che la scommessa sul gusto crea una nuova economia e una rinnovata forma di socialità", dichiara Massobrio.
Nel 2006, alla prima edizione di Golosaria, Cracco, Scabin e Bottura
annunciano la nascita della Nuova cucina italiana
Dal primo Salotto di Papillon nel 2000 alla prima Panetteria d'ascolto del 2005, dalla prima edizione di Golosaria nel 2006, durante la quale Bottura, Cracco e Scabin annunciano la nascita della Nuova cucina italiana, alla Latteria del futuro nel 2007, dal libro delle De.Co. 'la carta d'identità del sindaco' nel 2008 alle esperienze nelle carceri italiane tra cibo e opere sociali con Gualtiero Marchesi nel 2010, dalla trattoria del futuro e l'esordio dell'arte del barbeque in tutte le sue forme nel 2012 al Piatto per Expo nel 2013, Golosaria ha segnato passaggi importanti della storia della geopolitica enogastronomica italiana. Dopo l'anno di Expo2015 e il Convegno sulle 4 potenze dell'Italia, una piccola ma significativa declinazione di Golosaria approda a Tokyo; successivamente nasce il GattiMassobrio Taccuino dei Ristoranti d'Italia. Nel 2018 vede la luce il Manifesto della Bottega Italiana in presenza di alcune migliaia di professionisti e di chef, affermando il carattere sociale e culturale di queste realtà nel tessuto commerciale urbano.

Un nuovo flagship store per la beauty experience firmata Wakeup

Il prossimo 25 ottobre, Wakeup Cosmetics aprirà le porte, a ospiti e clienti, del suo nuovo flagship store milanese in via Torino 19.
Un edificio storico ospita lo spazio multipiano in via Torino 19, a Milano
Uno spazio multipiano in uno splendido edificio storico nel cuore di Milano, ristrutturato per esaltarne l'architettura, con al centro una nuova idea di beauty experience. In esposizione una gamma infinita di prodotti che promuovono una visione del make up ispirata all'arte: un caleidoscopio di personalizzazioni e colori affinché ogni donna possa esprimere la propria bellezza e sentirsi un capolavoro. Tutto è armonia nel mondo Wakeup Cosmetics Milano: dalle linee del design degli interni ai packaging dei prodotti, dall'approccio dei make up artist al percorso all'interno dello store, dove sarà facile orientarsi e scegliere. Le forme morbide, il richiamo al movimento dolce della spirale con i suoi anelli avvolgenti, la luce che richiama quella del sole e i colori caldi che infondono energia, creano un ambiente che non conosce precedenti nel mondo dei beauty shop. L'idea di bellezza promossa da Wakeup Cosmetics Milano e il concept del nuovo store ruotano intorno alle esigenze delle clienti e si posiziona ai massimi standard qualitativi con una gamma di 400 referenze in continua evoluzione. Lo sviluppo commerciale va di pari passo con la creazione di nuovi prodotti: a ogni progetto di punto vendita, a partire dal primo store milanese di corso Buenos Aires, 16, corrisponde un ampliamento delle proposte, per far brillare occhi, viso, labbra e unghie di luce sempre nuova.

giovedì 17 ottobre 2019

'Shop, Cook & Win!', il game show di Lidl Italia in onda sul Nove

È un progetto di branded entertainment volto a presentare Lidl come un supermercato moderno e familiare il nuovo programma 'Shop, Cook & Win! La sfida dei carrelli', in onda in prima tv assoluta da sabato 19 ottobre, alle 19, sul Nove, il canale di Discovery Italia.
Gli chef Simone Rugiati e Matteo Torretta sono i protagonisti del programma
in dieci puntate che coinvolgerà ignari clienti nei supermercati Lidl
Protagonisti del game show in dieci puntate, girate in cinque diversi punti vendita Lidl, gli chef Simone Rugiati e Matteo Torretta, impegnati in una competizione culinaria originale. I due recluteranno infatti ignari clienti al supermercato portandoli direttamente in cucina per realizzare insieme dei piatti gourmet con tutto quello che c'è nei loro carrelli. A giudicare i piatti una giuria d'eccezione composta da Valerio Massimo Visintin, il critico gastronomico mascherato del Corriere della Sera, Anna Buffa, ideatrice del progetto 'Fornelli a spillo', e Lorenzo Sandano, il più giovane critico gastronomico d'Italia. Per il cliente del team vincitore della 'sfida dei carrelli' la spesa continuerà con un buono del valore di 500 euro da spendere nei supermercati Lidl. Come spiega Andrea Francesco Varisco, responsabile marketing di Lidl Italia, "lo spettatore è coinvolto grazie a un format originale, divertente e appassionante dove Lidl è presente, ma in modo armonico con il contesto. La convenienza dell'offerta viene citata, ma l'attenzione è puntata sulla qualità e sulla freschezza dei prodotti". Basato sul format di Red Arrow Studios 'Shop! Cook! Win!', il programma è frutto della sinergia tra Lidl, Discovery, Yam112003 con la consulenza di Omd e Fuse, la divisione di branded entertainment di Omnicom Media Group.

Una giornata celebrativa per gli 85 anni di Zafferano Tre Cuochi

Lo chef Andrea Ribaldone con il suo 'Spaghetto Milano'
Oggi Zafferano 3 Cuochi, brand con 85 anni di storia, in collaborazione con Identità Golose, organizza un evento in cui racconta la sua storia presentando anche tante curiosità sullo zafferano, facendo così un omaggio ai tanti fan di questa amatissima spezia. Nel prestigioso spazio di Identità Golose Milano, in via Romagnosi 3, per l'evento #TreCuochiStory saranno esposti gli oggetti storici e si potrà seguire un percorso per conoscere il brand che ha creato la prima bustina di zafferano in polvere, garantendo un prodotto purissimo, di alta qualità, contro ogni tipo di contraffazione. All'evento partecipa anche Paolo Daperno, direttore generale dell'azienda Bonetti. Oggi l'evento è aperto al pubblico a ingresso libero dalle 16 alle 19. Tutti i visitatori che lo vorranno potranno essere protagonisti raccontando le proprie storie legate a Zafferano 3 Cuochi, che dalle dispense di casa ha attraversato tre generazioni. Zafferano 3 Cuochi è uno dei marchi 'pop' d'eccellenza nel settore alimentare, apprezzato anche da chef del calibro di Andrea Ribaldone, coordinatore della cucina di Identità Golose Milano, che lo ha utilizzato nel suo iconico 'Spaghetto Milano'.

Un panino lungo 10 metri alla Festa del Salame a Cremona

Prevista la partecipazione di produttori italiani e stranieri
Scalda i motori la Festa del Salame, terza edizione della festa popolare, organizzata dal Consorzio di Tutela del Salame Cremona Igp, che mette al centro dell'attenzione l'amato insaccato. Da venerdì 25 a domenica 27 ottobre il centro storico di Cremona sarà invaso da produttori provenienti da tutta Italia e dall'estero. Durante la manifestazione, che vanta un ricco cartellone di appuntamenti, si potrà degustare, acquistare e scoprire tutti i segreti di questo salume. Sono tante le iniziative che si svolgono nell'arco dell'anno lungo lo stivale, ma quella di Cremona è l'unica che può vantare di essere dedicata esclusivamente al salame. Previsti laboratori dedicati ai bambini, tour culturali alla scoperta della città e dei suoi capolavori e una sorta di Champions League dei salami lombardi in cui otto agriturismi si sfideranno, l'uno contro l'altro, mettendo in gioco la qualità e il gusto dei loro prodotti. Tra gli ospiti lo chef Massimo Spigaroli, che terrà un appuntamento con aneddoti della sua vita e vestirà i panni di presidente delle giuria dell'evento 'Lombardia mon amour', promosso da ConfArtigianato, la sfida all'ultima fetta di salame.
Fitto il cartellone di appuntamenti dedicati all'insaccato
Durante la festa verrà poi conferito il titolo di 'Ambasciatore del salame' a Giordano Bruno Guerri e sarà ricordato uno dei più grandi giornalisti italiani, Gianni Brera, dal momento che, com'è risaputo, la grande penna del giornalismo sportivo era anche un palato fino. A ricordarlo, a 100 anni dalla nascita, sarà il giornalista Gigi Garanzini. Gran finale, domenica mattina, giorno di conclusione della Festa del Salame, con un panino lungo 10 metri, che sarà farcito con salame di Cremona Igp. Una volta completo, il panino da record verrà tagliato e offerto per l'assaggio al pubblico presente. 

mercoledì 16 ottobre 2019

Tanti cosmetici di prestigio all'evento benefico Beauty Gives Back

La terza edizione si svolgerà il 25 e 26 ottobre alla Idf Gallery di Milano
Per il terzo anno consecutivo numerosi brand di prestigio del mondo beauty celebreranno insieme ottobre, designato mese rosa della prevenzione, partecipando a Beauty Gives Back, l'evento di raccolta fondi a favore de La forza e il sorriso Onlus, associazione benefica che in Italia organizza laboratori di bellezza gratuiti per donne in trattamento oncologico. Venerdì 25 e sabato 26 ottobre, a Milano, presso Idf Gallery, in via Marco Polo 4, le aziende sostenitrici dell'iniziativa metteranno i propri prodotti a disposizione dei partecipanti, che potranno sceglierne alcuni e portarli a casa a fronte di una donazione a favore de La forza e il sorriso. Durante la giornata, dalle 10 alle 19, saranno presenti anche alcune postazioni interattive per provare esperienze beauty e ricevere consigli di bellezza e benessere. Il ricavato delle donazioni sarà interamente devoluto a favore del programma de La forza e il sorriso Onlus e patrocinato da Cosmetica Italia, il cui obiettivo è far ritrovare alle donne in terapia oncologica il sorriso davanti allo specchio e la forza dentro di sé, grazie ai laboratori di bellezza gratuiti.

'Upim è di casa' è il nuovo concept del brand vicino alle famiglie

Apre in via Marghera 11, a Milano, nello spazio di 1.500 mq fino a poche settimane fa occupato da Ovs, il flagship store Upim all'insegna del nuovo concept 'Upim è di casa'.
In via Marghera a Milano è stato da poco aperto il nuovo flagship store Upim
Non un semplice negozio dove fare shopping di qualità a prezzi accessibili, ma un family store bello e accogliente dove le persone possano sentirsi a casa grazie anche alla proposta di una serie di servizi utili (lavanderia, sartoria, aree bambini utilizzabili anche per party privati, nursery, salottini relax). Concetto, questo, sottolineato dalle telepromozioni con Flavio Insinna in onda in questi giorni nell'ambito del programma 'L'Eredità'. Massimo Iacobelli, direttore generale di Upim, e Stefano Beraldo, amministratore delegato di Ovs Spa, durante la conferenza stampa di presentazione del nuovo concept hanno spiegato che Upim, storica insegna nata a Milano e acquisita da Ovs nel 2010, e oggi presente con 450 punti vendita, intende essere per la gente una presenza quotidiana laddove è presente. L'offerta spazia dall'abbigliamento uomo e donna, al bambino e alla casa: il brand Blukids propone collezioni baby (0-36 mesi), kids (2-8 anni) e junior (9-15 anni) che si distinguono per l'uso di cotone organico, cotone proveniente da coltivazioni Better Cotton Initiative e capi certificati OekoTex. E poi c'è Croff, marchio storico dell'home decoration, dedicato a chi ama il design contemporaneo, informale, da vivere tutti i giorni, sempre con un ottimo rapporto qualità-prezzo. La novità 'Upim è di casa' sarà raccontata anche con spot da 15" a cura di McCann.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...