sabato 21 luglio 2018

Quattro visual artist aprono il loro negozio sul marketplace Etsy

Ogni artista, per l'occasione, ha realizzato alcune opere in edizione limitata
 Al via la nuova campagna social #MakeITEtsy!, animata dalle opere di Bernulia, Ale Giorgini, Diego Cusano e Virgola. I quattro visual artist raccontano l'opportunità che Etsy rappresenta per tutti i creativi che vogliano vendere le proprie opere a oltre 34 milioni di acquirenti nel mondo. Il titolo stesso della campagna gira attorno a 'make it', evidenziando come Etsy valorizzi l'arte del fare e offra al pubblico un'ampia scelta di articoli di alto valore artigianale, made in Italy. Diventando 'Etsyer', Bernulia, Ale Giorgini, Diego Cusano e Virgola entrano a far parte di una community internazionale di 2 milioni di venditori che ogni giorno offre al pubblico articoli unici, fatti a mano e personalizzabili.
 Bernulia è la prima artista a vendere le sue creazioni su Etsy
Nel corso della campagna i quattro artisti, da veri imprenditori creativi di Etsy, aprono e gestiscono il proprio Etsy Shop con grande semplicità, curandone personalmente ogni aspetto, dalla pubblicazione di un'inserzione, alla chat con i clienti, fino alla spedizione dei singoli pezzi in vendita. Il racconto sarà poi esteso sui loro canali social per approfondire i particolari di quest'esperienza, condividendo consigli e traguardi con gli hashtag #MakeITEtsy e #Italiansmakeitbetter. Fiore all'occhiello della vetrina di ciascuno dei quattro shop è la limited edition creata in esclusiva per Etsy, acquistabile sul marketplace fino ad esaurimento pezzi. Giulia Bernardelli, in arte Bernulia, è la prima artista dei quattro a inaugurare il suo negozio su Etsy. Le sue celebri composizioni - incredibili ed effimere perché fatte di fiori, foglie, caramelle, frutti o ingredienti dalla cucina - non sono mai state messe in vendita. Questa volta l’artista fa un'eccezione, realizzando delle foto e vendendole su Etsy. Seguirà, nell'ordine, l'apertura de negozi Etsy di Ale Giorgini, Diego Cusano e Virgola.

venerdì 20 luglio 2018

Festa, il prossimo 13 settembre, con la decima Vogue for Milano

Apertura serale dei punti vendita, mini cinema, esperienze nelle boutique, una mostra fotografica, una caccia al tesoro, una live performance musicale in Piazza del Duomo. Un palinsesto ricco di appuntamenti per la decima edizione della manifestazione Vogue for Milano (all'origine si chiamava Vogue Fashion's Night Out), in programma il prossimo 13 settembre, dalle 18.00 alle 22.00, in varie zone meneghine: nel centro e nel quadrilatero della moda, da via Montenapoleone a via Manzoni, da via della Spiga a Corso Venezia, da Corso Vittorio Emanuele a Corso Genova.
L'obiettivo è rafforzare Milano nei settori moda, fotografia, musica, cinema 
La manifestazione, organizzata da Vogue Italia, con il patrocinio del Comune di Milano, si propone di rafforzare la centralità dell città di Milano non solo per il settore della moda, ma anche per quello della fotografia, della musica, del cinema. "L'edizione 2018 di Vogue for Milano è pensata come una grande festa, democratica e inclusiva, che celebra il legame sempre più stretto tra il nostro giornale e la città - dichiara il direttore di Vogue Italia Emanuele Farneti - Aprendo le loro porte, e offrendo al pubblico attività speciali realizzate ad hoc per l’evento, i brand di moda si avvicinano al pubblico, specie a quello più giovane, rendendolo partecipe delle proprie storie e valori". Un momento di festa che ha una vocazione charity: i brand aderenti all'iniziativa realizzeranno oggetti in edizione limitata sul tema 'Fashion travel' (capi e accessori ideali in viaggio) il cui ricavato sarà devoluto alla Scuola Superiore di Arte Applicata del Castello Sforzesco della Città di Milano. Huawei, in qualità di mobile partner dell'evento, sarà presente con i nuovi smartphone P20 e P20 Pro, con cui riprenderà il dietro le quinte della live performance prevista in Piazza del Duomo, che verrà poi pubblicato su Vogue.it. Amazon Moda porterà la Vogue For Milano in tutta Italia. La redazione di Vogue Italia selezionerà i capi più cool su Amazon.it, dando così vita a 'Selection by Vogue Italia', che sarà presentata durante l'evento in un corner dedicato nelle sale di Palazzo Morando. 

Shopping experience inedita con Privalia e Radio Monte Carlo

Il sito di shopping online Privalia ha siglato una collaborazione con Radio Monte Carlo, l'emittente italiana del Principato di Monaco.
Dal 23 al 29 luglio è in programma l'iniziativa Privalia Music Week
Dal 23 al 29 luglio, la Privalia Music Week sarà online su Privalia e on air su Radio Monte Carlo: una settimana di shopping con una sorpresa musicale dedicata a tutti i clienti del sito. Privalia si animerà, infatti, con una sezione Music Week con all'interno una ricca selezione di brand - tra cui moda donna, uomo, bambino, sportswear, calzature, high-tech, accessori - inserita in un contesto creativo a tema musicale. Per ogni ordine effettuato all'interno della Music Week, verrà incluso un esclusivo Cd omaggio con la musica di Radio Monte Carlo. La Privalia Music Week verrà comunicata attraverso tutti i canali Privalia e Radio Monte Carlo: dal 18 al 29 luglio su RMC andrà on air una campagna con citazioni, interviste e copertura editoriale, affiancata da una comunicazione attraverso il sito web e le pagine Facebook e Instagram della radio. Privalia realizzerà una campagna di comunicazione attraverso diversi touch point. Inoltre, attiverà i canali social con post e dirette insieme alle voci più celebri dell'emittente, oltre al coinvolgimento di noti blogger per una live experience dietro le quinte della radio.

giovedì 19 luglio 2018

Un docufilm sulla storica Villa Litta e i suoi giochi d'acqua

Sarà trasmesso l'anno prossimo su Sky Arte Hd il docufilm 'Villa Visconti Borromeo Litta. Quattro secoli di storia, un viaggio nel tempo tra delizie, arte e giochi d’acqua', scritto e diretto da Francesco Vitali con la collaborazione di Claudia Botta, docente di progettazione per il Costume all'Accademia di Brera di Milano.
La Fontana di Galatea al centro del giardino della dimora
Un progetto editoriale, quello prodotto dallo stesso Vitali, dal Comune di Lainate, dall'Associazione Amici di Villa Litta Onlus e da Giuseppe Riva, volto a ripercorrere la storia di questa magnifica dimora, sita nel comune milanese di Lainate, che negli anni Settanta era in stato di abbandono ma che, grazie a sapienti interventi di restauro e valorizzazione, è stata restituita agli antichi splendori con il sostegno di tanti mecenati pubblici e privati. Oggi Villa Litta accoglie circa 50mila visitatori l'anno, interessati a conoscerne la storia, legata a Pirro I Visconti Borromeo, conte di Brebbia, sognatore, mecenate e uomo di cultura nella Milano spagnola alla fine del XVI secolo, ma soprattutto a scoprire le meraviglie acquatiche del Ninfeo, un luogo unico grazie a ingegnosi giochi d'acqua, serre, grotte labirintiche, Wunderkammer a mosaico, statue e sculture. "Chi conosce Villa Visconti Borromeo Litta non può non innamorarsene - spiega il regista-. È quello che è accaduto a me. Il mio primo incontro è avvenuto nel 2002, poi è stato un crescendo. Ho approfondito, letto, raccolto testimonianze e ogni volta è stata un'avventura.
Il Ninfeo della villa stupisce i visitatori con i suoi ingegnosi giochi d'acqua
L'idea di raccogliere e diffondere la storia della Villa di Lainate in un film documentario è venuta quasi da sé, attraverso un percorso che si è via via arricchito di spunti, scoperte di inediti, grazie alle connessioni da me create con i principali musei e istituti d’arte lombardi e nazionali, dando poi origine a collaborazioni e relazioni internazionali che spaziano dal Museo del Louvre alla National Gallery of Art di Washington, fino all'Ermitage di San Pietroburgo". Il Dvd, contenente il docufilm e la sua genesi, approfondimenti e percorsi interattivi, si può acquistare sia presso Villa Litta sia in altri punti vendita. I ricavi della vendita del Dvd finanziano completamente i lavori di manutenzione e restauro della villa. Il docufilm ha visto il coinvolgimento dei seguenti sponsor: Elisa Ajelli, Emilio Ottolenghi, Guido Ottolenghi Olive Music, Villa Medici Giulini, Mara Galassi, Roberto Gini, Giovanni Togni, MarcoAngilella, Karl-Ernst Schröder, Gruppo Cap Holding.

illy in tour per far conoscere il nuovo soft drink Cold Brew

Una fresca novità pensata per il target dei Millennial
illycaffè rinfresca l'estate 2018 con il lancio di Cold Brew, soft drink naturale a base di caffè, preparato con il sistema di estrazione a freddo che esalta il blend illy 100% Arabica. Servito alla spina, illy Cold Brew è il risultato di 12 ore di infusione che permettono di preservare tutti gli aromi del caffè, esaltandone il gusto. Un'alternativa naturale, dal gusto fresco e dissetante, senza aggiunta di zuccheri e senza calorie, studiata appositamente per il target dei Millennial, attenti alle novità e alla qualità di ciò che consumano. Grazie al sistema di spillatura brevettato, Cold Brew può essere gustato sia nella versione liscia con ghiaccio sia in quella illy Cold Brew Aria, con soffice schiuma. Una novità che si propone di creare nuove occasioni di consumo del caffè: dai pomeriggi estivi più afosi al momento dell'aperitivo come ingrediente di cocktail freschi e sorprendenti. Per il lancio, l'Università del Caffè illy ha creato una drink list adatta a tutti i palati: dal goloso Vanilla Sweet Cream al vegano Fresco Veg, passando per la rivisitazione di due grandi classici della mixology, che con il caffè illy diventano Coconut Mojito Cold Brew e Americano Cold Brew. Inoltre, il drink è protagonista di un summer tour in alcune località italiane. La lista dettagliata dei locali in cui è possibile degustare illy Cold Brew si trova sul sito illy.com.

Marco Bianchi firma due insalate di pasta integrale per l'estate

Il divulgatore scientifico le ha realizzate con Autogrill e Orogel
Autogrill, in collaborazione con Orogel, presenta le nuove insalate di pasta integrale firmate da Marco Bianchi - food mentor e divulgatore scientifico per la Fondazione Veronesi - presso uno dei punti vendita autostradali più rappresentativi di Autogrill: Villoresi Est, sulla Milano-Laghi, nei pressi di Lainate. Bianchi ha vestito per un giorno i panni dell'operatore, presentando al pubblico le due ricette 'summer edition': le casarecce integrali e le mafaldine integrali, disponibili fino a metà settembre in tutti i Ciao d’Italia. La prima, pensata anche per i vegetariani si compone di: casarecce integrali, melanzane grigliate, pomodorini semidry, feta, capperi e origano. La seconda, ideata per assecondare anche i gusti dei vegani, è composta invece da mafaldine integrali, polpettine di ortaggi e legumi, soia edamame, pomodorini semidry e mandorle. "Mangiare fuori casa senza rinunciare al benessere? Ho creato due piatti unici con verdure 100% italiane, coltivate da Orogel secondo stagione e nelle zone più vocate, ricchi di colore e di bontà, per una sosta piena di gusto e salute! Buon appetito e buon viaggio!", dichiara il divulgatore specialista in nutrizione. Le due insalate di pasta s'inseriscono in un più ampio programma di rinnovo dell’offerta food in Italia intrapreso da Autogrill questa primavera e che vede l’introduzione, nella categoria del concept 'Ciao', 'gusto e benessere', anche delle Super Salad. Le nuove insalate mirano a soddisfare i bisogni di un target di consumatori attento alla leggerezza e al benessere anche quando viaggia, in linea con i trend alimentari del momento.

mercoledì 18 luglio 2018

ContestaRockHair protagonista al Rock Village di Firenze

Occasione: il concerto Rockin'1000 That's Live con 1.500 musicisti
Weekend all'insegna della musica rock, venerdì 20 e sabato 21 luglio, per ContestaRockHair: il brand internazionale di hair style sarà al Rock Village (viale Pasquale Paoli incrocio via Pierluigi Nervi, Firenze), allestito in occasione di Rockin'1000 That’s Live, il  concerto della più grande rock band al mondo che quest'anno prevede 1.500 musicisti, diretti dal maestro Peppe Vessicchio, con la partecipazione di Courtney Love. L'evento è in programma sabato 21 luglio allo Stadio Artemio Franchi di Firenze. Una due giorni per vivere a fondo la musica con i concerti live e un programma ricco di attività, e per cogliere l'occasione di assistere o essere protagonisti del celebre cutting live, firmato ContestaRockHair: una performance interattiva a ritmo di musica. In quest'occasione, il brand sorprenderà il suo pubblico con una novità inedita: il cutting live si tinge dei colori dell'arcobaleno con ColorFul Hair Flash di L'Oréal Professionnel che permette un tocco creativo che dura il tempo di uno shampoo. Negli spazi del village il brand si prepara a cambiare il look di tutti coloro che lo vorranno. Un luogo senza precedenti, che convoglia la musica l'hairstyle e l'arte del tattoo con un esperto tatuatore a disposizione dei più audaci. Per chi ha acquistato i biglietti del grande concerto del 21 luglio, l'accesso al Rock Village sarà gratuito.

Dai tesori delle Dolomiti nascono i trattamenti Dolomia Skincare

I prodotti Dolomia Skincare si trovano in 350 farmacie
È disponibile da qualche mese in 350 farmacie italiane la nuova linea skincare firmata Dolomia, brand cosmetico presente sul mercato già dal 2001, in 2mila farmacie, con una gamma completa make up, che è stata recentemente potenziata nelle formulazioni e rivisitata nei packaging.
La filosofia del marchio, che fa capo all'azienda bellunese Unifarco, è improntata alla purezza e all'equilibrio degli elementi naturali delle Dolomiti, un territorio montano fertile e ricco di oligoelementi dal momento che all'origine, 237 milioni di anni fa, si presentava come un arcipelago di atolli corallini. La nuova linea Dolomia Skincare consta di trattamenti dermocosmetici viso e corpo le cui formulazioni sfruttano dunque le proprietà benefiche di piante, acqua e minerali delle rocce delle Dolomiti, combinandosi con booster antiossidanti, al fine di contrastare gli effetti dell'inquinamento (di tipo ambientale, fisiologico ed emotivo) e assicurare una pelle più fresca, distesa e luminosa. Ognuna delle tre linee Dolomia Skincare esplica una specifica azione: Mineral Detox favorisce il ricambio cellulare liberando l'epidermide dalle tossine, inoltre mantiene attive le riserve d'acqua necessarie per una pelle dall'aspetto vitale e compatto. I prodotti Phyto Infusion, grazie alla presenza di preziosi oli vegetali e alle piante del giardino officinale dolomitico, attivano i processi rigenerativi dell'epidermide, che ritrova comfort e splendore. La tecnologia anti Uv della gamma battezzata Blue Defence svolge un'azione protettiva dell’epidermide limitandone i processi d'invecchiamento e degradazione della pelle.

Emirates permette di 'navigare' tra i sedili 3D con la realtà virtuale

Sul sito emirates.com la compagnia aerea Emirates lancia i modelli di sedili 3D, introducendo per prima su piattaforma digitale la tecnologia di realtà virtuale del web (Vr).
Un'esperienza immersiva in alta risoluzione grafica
Uno strumento di visualizzazione che abilita una visione 3D a 360 gradi degli interni dell'A380 e del Boeing 777 di Emirates, dando ai clienti la possibilità di scoprire non solo i posti e lo spazio di cabina, ma anche i numerosi prodotti presenti a bordo. Questo nuovo servizio permette agli utenti di navigare nelle cabine di Economy, Business e First Class, così come nel Lounge iconico di bordo e nella Shower Spa presente sull'A380 di Emirates, utilizzando gli hotspot di navigazione. L'alta risoluzione grafica in 3D offre una resa eccezionale, molto simile alla realtà. L’esperienza immersiva è ora disponibile per le tre classi presenti sull'A380 di Emirates, ma presto includerà elaborazioni dell'intera flotta Emirates, incluse tutte le configurazioni degli aereomobili A380 e del Boeing 777. La visione 3D delle cabine, include la realtà virtuale per una maggiore esperienza immersiva. Gli utenti possono beneficiare della navigazione virtuale e della selezione dei posti, utilizzando qualsiasi applicazione Vr, come Google Cardboard. I modelli di sedili 3D sono stati creati in partnership con Renacen, premiata per la migliore idea visionaria al Crystal Cabin Award. I clienti che accedono al sito, attraverso i propri dispositivi mobili o con l'app Emirates – disponibile sia per iOS sia per Android – potranno visionare i propri posti, prima del check in online, con la mappa dei posti 3D, navigando da un posto a un altro, e anche prenotando il preferito.

Da Primark una generosa donazione a favore dell'Unicef

Obiettivo: migliorare la vita dei bambini più fragili e in condizioni disagiate
Unicef e Primark hanno annunciato una partnership triennale che garantirà un supporto costante all'associazione per i diritti umani nell'ambito dell'istruzione e della gestione delle emergenze, migliorando così la vita dei bambini più fragili e in condizioni disagiate. Primark ha stanziato 4,5 milioni di dollari per finanziare un programma di istruzione che permetterà ai bambini delle comunità più vulnerabili della Cambogia di frequentare la scuola. Le attività programmate prevedono un supporto mirato per bambine, ma anche per bambini appartenenti a minoranze linguistiche, o con disabilità; inoltre, sono previsti investimenti per la realizzazione di servizi sanitari nelle scuole e per la formazione specifica degli insegnanti. Primark ha poi stanziato 1,5 milioni di dollari per supportare le attività di Unicef di gestione delle emergenze, che nel solo 2017 hanno interessato 102 Paesi, con 337 casi di crisi umanitaria. Ed è proprio in queste situazioni che i bambini, insieme alle donne, sono maggiormente a rischio: corrispondono a circa il 60-80% della popolazione colpita.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...