lunedì 18 novembre 2019

Focaccia Tosi, la specialità dolciaria di Salsomaggiore Terme

Una foto d'epoca della pasticceria Tosi
Il maestro pasticcere Renzo Tosi
C'è il maestro pasticcere Renzo Tosi dietro al successo della Focaccia dolce. La rielaborazione del panettone natalizio, fiore all'occhiello della storica pasticceria Tosi, che la produce dal 1965, è uno dei dolci tipici di Parma e Salsomaggiore Terme non vincolati alle festività: il maestro Tosi lo ha infatti pensato per un consumo continuativo durante tutto l'anno. La Focaccia dolce è prodotta in 54 ore impiegando ingredienti freschi e di assoluto pregio, a cominciare dal lievito madre 100% naturale, da oltre 50 anni rigenerato quotidianamente all'interno del laboratorio. Uova fresche e tracciate, farine stagionate nei locali della pasticceria, il miglior burro francese e belga e il miele millefiori da un presidio Slow Food di api nere della Sicilia, frutta fresca candita intera, tagliata a mano in grossi pezzi e denocciolata direttamente in laboratorio, come una volta: questi gli ingredienti di questo straordinario dolce che, differentemente dal panettone, non contiene uvetta e ha una percentuale di grassi inferiore al 18%.
Dolce tipico destagionalizzato, la Focaccia dolce
è preparata in 54 ore con ingredienti di eccellenza
La frutta candita consiste in ananas, scorze d'arance Navel di Calabria, pinoli e albicocche provenienti da una produzione ad Aqui Terme in esclusiva per la Focaccia Tosi. A renderla così particolare è anche la leggera inzuppatura nel maraschino Luxardo, liquore dolce distillato di marasca, una varietà di ciliegia coltivata esclusivamente dalla Luxardo, che conferisce alla stessa una grande rotondità di sapore e persistenza aromatica. La Focaccia Tosi è in vendita nella pasticceria di Salsomaggiore Terme e online sul sito Pasticceriatosi.it (la scatola regalo con focaccia da 800 g è un'edizione limitata per il Natale 2019).

domenica 17 novembre 2019

Interattivo e su due piani lo spazio Amazon Xmas San Babila

Resterà aperto dal 27 novembre all'1 dicembre, dalle 10 alle ore 20, in corso Venezia 2, in pieno centro a Milano, lo spazio Amazon Xmas San Babila con tutte le offerte del Black Friday e dello shopping natalizio.
Lo spazio ospiterà un'ampia selezione di offerte per il Black Friday e il Natale
Dislocato su due livelli, lo spazio darà modo ai visitatori di scoprire differenti aree tematiche dedicate alle molte categorie di prodotti disponibili su Amazon.it: grazie a un'app scaricabile, i visitatori potranno farsi guidare alla scoperta di tutte le esperienze, tra cui l'accesso a gate segreti in realtà aumentata. Al piano terra si verrà accolti da un grande box Amazon, al cui interno si potrà vivere la magica atmosfera delle feste; il percorso proseguirà con la foresta di Natale incantata che raccoglie una selezione delle proposte per le feste. Non mancherà un'area dedicata agli eventi, ricca di appuntamenti quotidiani, nella quale sarà allestita un’esperienza virtuale creata da Unicef per mostrare i risultati dei progetti per l'infanzia. I clienti Amazon Prime avranno inoltre accesso a un'area di realtà virtuale esclusiva per rivivere l'esperienza dell'allunaggio. Al primo piano si troverà l'area Future Space, con i prodotti dedicati a gaming e tecnologia, e l'area dedicata ad Audible.
Tanti gli appuntamenti previsti dal 27 novembre all'1 dicembre
Amazon Fashion sarà presente con gli outfit imperdibili per le feste e un'esperienza di customizzazione: Loredana Giulioli, artista milanese, personalizzerà i capi dei visitatori. Saranno presenti anche le aree Handmade e Made in Italy, due vetrine di prodotti artigianali e di piccole medie imprese italiane, disponibili su Amazon.it. Gli appassionati di bellezza troveranno l'area perfetta per loro sempre al primo piano, dove vari brand offriranno esperienze di cura della persona. All'interno di Amazon Xmas San Babila i clienti potranno provare tutti i dispositivi Amazon, tra cui i nuovi dispositivi Echo con Alexa integrata, gli eReader Kindle e i tablet Fire. Tutti i prodotti esposti saranno corredati da uno SmileCode, un QR code con lo smile Amazon, per scoprire tutti dettagli del prodotto scansionando il rispettivo codice con l'app di Amazon. Nei cinque giorni Tom Walker, Mika, Vegas Jones, Subsonica e Andrea Bocelli regaleranno momenti indimenticabili ai propri fan, presentati da Amazon Music. Appuntamenti previsti anche con Marco D'Amore, Isabella Potì, il premio Pulitzer Lawrence Wright e le voci di Audible. Media partner dell'evento Vanity Fair e Radio 105.

A X Factor l'ologramma di Gianna Nannini con il 5G di Vodafone

Durante la quarta puntata di X Factor , il talent canoro di Sky prodotto da Fremantle, è andata in onda la prima performance olografica live in Europa su rete 5G.
La rocker si trovava a Berlino, ma è apparsa sul palco del talent a Monza
Tra gli ospiti la popolare cantautrice italiana Gianna Nannini giovedì sera ha emozionato il pubblico con la sua musica e con la spettacolarità del suo ologramma. La cantante, infatti, si è esibita fisicamente al Bikers Club di Berlino, ma il suo ologramma è comparso direttamente sul palco dell'X Factor Dome di Monza permettendole di cantare sulle note del suo successo 'Ragazzo dell'Europa' insieme ai concorrenti del talent. Una canzone che è un inno alla libertà e che assume anche un significato ancora più importante nel trentennale della caduta del Muro di Berlino. Un'esibizione resa possibile dalla Giga Network 5G di Vodafone che, grazie alla bassissima latenza e al trasferimento ultrarapido di flussi video in alta definizione, ha garantito una performance di altissima qualità audio-video e l'interazione in tempo reale tra la cantante e i ragazzi in gara.
I flussi video in alta definizione hanno assicurato una performance di altissima
qualità audio-video e l'interazione in tempo reale tra la cantante e i ragazzi in gara
Il flusso video in alta qualità ha attraversato in roaming la rete Vodafone da Berlino a Monza dove, ha preso forma l'ologramma della rocker che, proiettato sul palco di X Factor, ha potuto cantare e muoversi liberamente insieme ai concorrenti dello show. La performance 5G di Nannini che ieri, venerdì 15 novembre, ha pubblicato il suo nuovo disco di inediti 'La differenza' (Charing Cross Records Limited/Sony Music) è una delle tante iniziative che Vodafone ha portato avanti in qualità di partner tecnologico di X Factor. Già durante X Factor Daily, l’appuntamento quotidiano in onda tutti i giorni, alle 19.35, sempre su Sky Uno, è stata realizzata la proiezione olografica 5G della presentatrice Luna Melis che, in diretta da una location remota, è apparsa in ologramma all'interno del loft dove vivono i ragazzi per salutarli e rispondere alle loro domande. Inoltre, Vodafone ha lanciato Ready for X Factor, una sfida canora che darà la possibilità al vincitore del contest di duettare ologrammato con uno dei concorrenti finalisti grazie alla Giga Network 5G di Vodafone. Per partecipare basta iscriversi attraverso il form online e caricare un video canoro sul proprio profilo Instagram utilizzando #ReadyforXFactor e taggando @VodafoneIt.

sabato 16 novembre 2019

Ricoh Italia partner di 'Bell'Italia 400. Il valore della bellezza'

Scaturisce dalla collaborazione tra Ricoh Italia e Cairo Editore la mostra fotografica che, nell'ambito del programma di BookCity 2019, celebra la storica rivista.
L'esposizione è allestita a Palazzo Mezzanotte
Si tratta di 'Bell'Italia 400. Il valore della bellezza' allestita negli spazi di Palazzo Mezzanotte (Sala Big – Borsa Italiana Gallery), storico edificio degli anni Trenta sede di Borsa Italiana. Ricoh Italia è un'azienda molto attenta a iniziative ed eventi che contribuiscono a valorizzare il patrimonio culturale e artistico del nostro Paese. Si spiega così la partnership con Cairo Editore per la realizzazione della mostra dedicata ai 400 numeri della rivista Bell'Italia. In esposizione le copertine, in aggiunta ad alcune fotografie di Gabriele Croppi tratte dal servizio che Bell'Italia dedica, sul numero di novembre, a Palazzo Mezzanotte. Possono essere ammirate dai visitatori anche due illustrazioni originali di Francesco Corni che ricostruiscono la Milano romana e il suo teatro, i cui resti sono visibili nell'Area Scavi del palazzo. Nell'ambito della partnership, Ricoh Italia ha realizzato mediante Ricoh Pro C9200 il materiale informativo distribuito ai visitatori della mostra. La qualità del risultato, la produttività e la gestione del formato banner sono gli elementi distintivi su cui si basa la tecnologia utilizzata. A ingresso gratuito, la mostra è aperta anche oggi e domani, dalle 10 alle 19,30, in occasione dell'apertura straordinaria di Palazzo Mezzanotte per gli eventi di BookCity.

venerdì 15 novembre 2019

'Aspromonte - La terra degli ultimi', una favola sul riscatto del Sud

Al cinema dal prossimo 21 novembre 'Aspromonte - La terra degli ultimi' di Mimmo Calopresti, film tratto dall'opera letteraria di Pietro Criaco 'Via dall'Aspromonte' di Rubbettino Editore.
Diretto da Mimmo Calopresti, il film è ispirato al libro di Pietro Criaco
Prodotto da IIF Italian International Film - società di Lucisano Media Group - con Rai Cinema, Fulvio e Federica Lucisano, con il contributo di Regione Calabria e Calabria Film Commission, il film è scritto da Mimmo Calopresti con Monica Zapelli e con la collaborazione di Fulvio Lucisano. Protagonisti Valeria Bruni Tedeschi, Marcello Fonte, Francesco Colella, Marco Leonardi e la partecipazione di Sergio Rubini. Ambientato ad Africo, paesino arroccato nell'Aspromonte calabrese, alla fine degli anni Cinquanta, il film racconta di una donna che muore di parto perché, non esistendo una strada di collegamento, il medico non riesce ad arrivare in tempo.
Un western atipico prodotto da IIF- Italian International Film e Rai Cinema
Gli uomini, esasperati dallo stato di abbandono, vanno a protestare dal prefetto e ottengono la promessa di un medico, ma nel frattempo, capeggiati da Peppe, decidono di unirsi e costruire loro stessi una strada. Tutti, compresi i bambini, abbandonano le occupazioni abituali per realizzare l'opera. Giulia, la nuova maestra elementare, viene dal Nord ed è intenzionata a insegnare l'italiano perché "se Africo entrerà nel mondo grazie alla strada, i ragazzi dovranno conoscerlo prima, imparando a leggere e a scrivere". Ma per il brigante Don Totò, che detta legge, Africo non può diventare davvero un paese 'italiano'. Un western atipico sulla fine di un mondo e sul sogno di cambiare il corso degli eventi grazie alla voglia di riscatto di un popolo. Accompagnato da Calopresti e Fonte, il 18 novembre il film sarà proiettato a Milano, all'Anteo Palazzo del Cinema, alle ore 15.30, e a seguire si terrà la 'Lezione di cinema' con regista e attore, che dialogheranno con il giornalista Malcom Pagani, vicedirettore di Vanity Fair.

In mutande di fronte a Diletta Leotta: accade da Intimissimi Uomo

Umorismo e leggerezza le chiavi giuste per aprire le porte dei negozi Intimissimi Uomo in questa stagione.
Diletta Leotta nello spot che scorre sulle note della cover del brano 'Il pullover'
La scelta dell'intimo è il tema del nuovo spot, che sarà in programmazione sulle principali emittenti tv e sul web da domenica 17 novembre. Il brand trasforma un momento di imbarazzo in un'interazione divertente e inaspettata, strappando un sorriso allo spettatore e conferendo all'intimo maschile un carattere nuovo. Le sequenze dello spot, ambientato in un negozio Intimissimi Uomo, mostrano un cliente che sta provando dei capi nel camerino, quando a sorpresa si ritrova 'in mutande' di fronte a una bellissima Diletta Leotta… Un linguaggio immediato e smart, con un ritmo divertente e innovativo. Anche la musica è protagonista dello spot, che scorre sulle note del grande classico 'Il pullover' di Gianni Meccia, rivisitato in versione Intimissimi Uomo, ricordandoci che il vero fascino sta nel non prendersi mai troppo sul serio.

giovedì 14 novembre 2019

Movemen, la campagna Lilt 'coi baffi' contro i tumori maschili

Più della metà degli uomini (53%) in Italia ha paura del tumore alla prostata, ma solo uno su quattro ha effettuato un esame di controllo, per lo più per scelta personale o per aver avuto qualche sintomo. La maggioranza degli uomini (81%) sa che si tratta del tumore più diffuso, ma dimostra una scarsa conoscenza (28%) delle funzioni di questa ghiandola.
Da sinistra, Andrea Monti, Martin Castrogiovanni, Beppe Bergomi, Marco Alloisio
Questi i principali risultati della ricerca 'Uomini e prevenzione urologica: è una cosa da maschi', condotta su un campione di 30-65enni da Swg per la Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori, in occasione del mese di novembre dedicato alla prevenzione dei tumori urologici. Le evidenze dell'indagine sono state presentate questa mattina con una conferenza stampa moderata da Andrea Monti, direttore della Gazzetta dello Sport, mediapartner della campagna, cui hanno partecipato come testimonial d'eccezione Martin Castrogiovanni, campione di rugby e personaggio televisivo, e Beppe Bergomi, campione del mondo di calcio e commentatore televisivo. Da anni la Lilt è impegnata nell'attività di sensibilizzazione al maschile attraverso il 'Percorso azzurro' per diffondere il più possibile anche tra gli uomini la cultura della prevenzione e della diagnosi precoce: adottare stili di vita corretti (non fumare, mangiare in modo sano, moderare il consumo di alcol, svolgere attività fisica) e sottoporsi a controlli periodici riduce infatti il rischio di ammalarsi di cancro. Nel capoluogo lombardo il 'Percorso azzurro' della Lilt Milano, presieduta da Marco Alloisio, si declina nella campagna Movemen dedicata ai tumori maschili. A novembre saranno offerte 500 visite urologiche gratuite grazie alla partnership confermata con Aviva Assicurazioni, che condivide il suo testimonial, Castrogiovanni, per rafforzare la diffusione del messaggio di prevenzione. Il 19 e il 24 novembre la Gazzetta dello Sport tra le sue pagine conterrà un coupon raffigurante dei baffi, simbolo della lotta contro il tumore alla prostata, che dà diritto a una visita urologica gratuita in uno Spazio Lilt del territorio di Milano e di Monza. Basterà ritagliare i baffi e compilare il form all'indirizzo spaziolilt.it per prenotare un controllo presso uno degli ambulatori. Il voucher, valido fino al 31 maggio 2020 e fino a esaurimento posti, va consegnato all'accettazione.

Enrosadira di Dolomia sostiene La Forza e il sorriso Onlus

A seguito della recente partecipazione alla terza edizione di Beauty Gives Back, l'evento benefico a favore del programma a sostegno delle donne italiane in trattamento oncologico,  patrocinato da Cosmetica Italia, Dolomia (Unifarco) riconferma il suo supporto a La Forza e il sorriso Onlus.
Da domani, 15 novembre, fino al 31 dicembre 2019, con l'acquisto di Enrosadira eau de toilette, una parte del ricavato sarà devoluto alla onlus partner, e si contribuirà a fare un buon regalo, sostenendo le donne in cura oncologica. L'eau de toilette trae ispirazione dal fenomeno dell'enrosadira, da cui prende il nome. Questo termine identifica, in lingua ladina, un evento caratteristico delle Dolomiti, che si manifesta solamente all'alba e al tramonto, quando le pareti di roccia bianca delle montagne, colpite dai raggi del sole, assumono un colore rosato che si trasforma gradualmente in indaco e viola. Come la luce colora le rocce di varie sfumature, così Enrosadira rivela molteplici sensazioni a chi la indossa rievocando un'immersione nel panorama dolomitico

Gaetano Curreri dona il brano 'Più amore' all'Antoniano di Bologna

Esce domani 'Più amore' (Sony Music Italy), il brano donato da Gaetano Curreri all'Antoniano di Bologna per sostenere 'Operazione pane', una campagna nata per supportare concretamente una rete di 15 mense francescane su tutto il territorio nazionale e ad Aleppo, in Siria, con l'obiettivo di aiutare persone in situazioni di estrema povertà.
L'iniziativa musicale ha una finalità benefica a favore di 15 mense francescane
L'iniziativa solidale è associata anche a una campagna sms che sarà attiva dal 17 novembre al 14 dicembre: per offrire un contributo basterà inviare un sms o fare una chiamata da rete fissa al numero solidale 45588. Alla voce di Curreri si sono unite, amichevolmente, quelle di Mario Biondi, Amara e dei bambini del Coro dell'Antoniano. Il risultato è un brano corale che racconta i valori francescani di accoglienza, ascolto, fraternità e amore verso il prossimo, il tutto arricchito dall'elaborazione musicale del maestro Peppe Vessicchio. La canzone sarà contenuta anche nella compilation dello Zecchino D'Oro, in uscita il 29 novembre, che anticipa l’annuale appuntamento con il festival per bambini. La 62esima edizione dello Zecchino D'Oro andrà infatti in onda per tre appuntamenti pomeridiani il 4, 5 e 6 dicembre su Rai1 dagli studi televisivi dell'Antoniano di Bologna, mentre la finale si terrà sabato 7 dicembre in diretta in prima serata su Rai 1 dall’Unipol Arena di Casalecchio di Reno (Bologna) con la conduzione di Carlo Conti e Antonella Clerici, la direzione musicale del maestro Vessicchio, il Coro dell'Antoniano diretto da Sabrina Simoni e la regia di Maurizio Pagnussat.

Tanti vantaggi (per sei mesi) con la carta fedeltà Bottega Verde

L'offerta di benvenuto prevede #6mesibellezza
Bottega Verde, marca toscana che produce e vende cosmetici naturali, lancia una speciale 'iniziativa di benvenuto' per le nuove clienti regalando loro un'esperienza di bellezza lunga sei mesi. L'azienda, che coltiva a Tenuta Massaini, seleziona e trasforma ingredienti naturali in cosmetici, offre un'opportunità in più per provare la qualità dei suoi prodotti e vivere così #6mesidibellezza. A partire dallo scorso ottobre, sottoscrivendo la carta fedeltà nei suoi negozi, con il primo acquisto si hanno subito due vantaggi: un cofanetto (welcome kit) contenente tre prodotti in formato travel, uno sconto del 50% sulla prima spesa. Il vantaggio perdura anche in seguito, grazie alla possibilità di avere un prodotto al mese compreso nel prezzo per sei mesi. Per ritirarlo è sufficiente tornare in negozio una volta al mese, a partire dal mese successivo all'attivazione della fidelity card. La cliente, con un minimo acquisto di 5 euro e presentando la specifica tessera, potrà aggiungere un prodotto in più al suo shopping. Maggiori informazioni presso i 400 monomarca Bottega Verde in Italia, che dal 25 all'1 dicembre prossimi attiveranno anche la Black Friday Week: tutti i clienti che si presenteranno in negozio (dalla promozione sono esclusi gli outlet) troveranno una selezione di 100 prodotti scontati del 60% (a partire dal prezzo di listino, ad esclusione di novità, accessori, mini size, tessere regalo).
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...