17 luglio 2024

Le misteriose opere di Chiara Camoni dalla femminilità ancestrale

Sono esposte fino al 21 luglio 2024 in Pirelli HangarBicocca le opere di Chiara Camoni, artista piacentina che vive e lavora in Toscana, a Seravezza. 'Chiamare a raduno. Sorelle. Falene e fiammelle. Ossa di leonesse, pietre e serpentesse' il singolare titolo della personale dell'artista - a cura di Lucia Aspesi e Fiammetta Griccioli - che ci conduce lungo un percorso immersivo fantastico, popolato da figure ambigue.
La pratica dell'artista intreccia la sfera spirituale con la dimensione artigianale
utilizzando erbe, bacche, fiori, argilla e oggetti provenienti dal mondo domestico
Opere che offrono una riflessione sul femminile, sulla dimensione spirituale e mistica della realtà, sulle relazioni tra cultura e storia e sui gesti quotidiani che danno forma alle nostre esistenze. Una pratica che intreccia sfera spirituale e dimensione artigianale attraverso l'utilizzo di forme espressive che vanno dal disegno alle stampe vegetali, dal video alla scultura e alla ceramica. Il lavoro di Camoni si contraddistingue per l'impiego di ogget­ti del mondo domestico o di elementi organici. Erbe, bacche e fiori, ma anche argilla e ceneri determinano le tonalità naturali distintive dei suoi lavori e ri­chiamano la terra e la vegetazione che l'artista raccoglie e inserisce nelle sculture. Le opere vengono poi riassembla­te attraverso azioni rituali, connotate da un forte legame con mondi an­cestrali e arcaici. La di­mensione collettiva e di scambio è altrettan­to rilevante: l'artista, infatti, si avvale spesso di collaborazioni con amici e parenti, workshop e seminari per realizzare i suoi lavori. La mostra di Chiara Camoni in Pirelli HangarBicocca raccoglie il corpus più ampio delle sue opere, mai presentato in Italia, e, insieme a una serie di nuove produzioni, dà vita a un'architettura di collettività e raccoglimento, ispirata nelle forme al giardino all'italiana tardo-rinascimentale e agli anfiteatri antichi. Quanto al titolo della mostra, è concepito come un componimento in versi o un incantesimo; un invito a immergersi in una dimensione arcaica e misteriosa.

16 luglio 2024

Motorola in campo con AC Monza per il terzo anno consecutivo

Adriano Galliani e Carlo Barlocco svelano le nuove maglie di gara
Motorola
, produttore di smartphone che fa capo al Gruppo Lenovo, si conferma official sponsor di AC Monza anche per la stagione 2024-2025. L'ufficializzazione del rinnovato accordo di partnership, avviato nel 2022, è avvenuta questa sera allo Spazio Lenovo in Corso Matteotti a Milano alla presenza di Adriano Galliani, vicepresidente vicario e amministratore delegato biancorosso, e Carlo Barlocco, executive director & general manager di MBG Italy (Motorola Business Group). Nell'occasione sono state anche svelate le nuove maglie da gioco sui cui spicca il logo del brand di telefonia che, come ha confermato il numero 1 di Motorola in Italia, sta consolidando la sua crescita ed è sempre più amato nel nostro Paese. La collaborazione tra le due realtà prevede anche un nutrito programma di attività, fuori dal campo, nel segno della responsabilità sociale.

Tutti i numeri della terza edizione del progetto ambientale M.a.r.e.

Si è conclusa la terza edizione del progetto M.a.r.e. (Marine Adventure For Research & Education), promosso dalla Fondazione Cvc - Centro Velico Caprera Ets in collaborazione con One Ocean Foundation e il patrocinio della Marina Militare, della Guardia Costiera, della Regione Sardegna e la certificazione Asvis, Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile. La missione di monitoraggio della salute dell'ambiente è stata affidata a un catamarano che per più di due mesi ha ospitato biologi e ricercatori di Università italiane e istituzioni. Una piattaforma di studio e un punto di riferimento per il mondo scientifico, oltre che un mezzo di sensibilizzazione e rispetto per la salvaguardia dell'ambiente marino che quest'anno ha attratto Shiseido, Fondazione Deutsche Bank Italia e Workness Club e rinsaldato le partnership con Yamamay e Toio. Dopo aver navigato nel 2022 attraverso il Mar Tirreno, per spostarsi nel 2023 nel Mar Adriatico, quest'anno il catamarano è partito dalla Sardegna per toccare Savona e Nizza, Marsiglia, Port-Argèles, Barcellona, Ibiza, Minorca, Ajaccio e quindi tornare a Santa Teresa di Gallura e poi a La Maddalena, per un totale di 71 giorni e oltre 2mila miglia navigate. Hanno preso parte al progetto 17 ricercatori da otto atenei e sono stati organizzati cinque eventi divulgativi. Nel complesso, il progetto ha coinvolto più di un centinaio di persone salite a bordo, tra equipaggio, ricercatori, partner e biologi. La terza edizione ha confermato l'efficacia della missione M.a.r.e. con numeri di sicuro interesse: 61 avvistamenti, di cui pesci luna, capodogli e grampi, oltre a dieci campioni di Dna ambientale e 54 campioni di zooplancton. A breve saranno effettuate analisi per determinare lo stato di contaminazione del Mediterraneo occidentale così come la biodiversità marina, confrontando i dati con le due edizioni precedenti.

15 luglio 2024

Italo si fa promotore delle adozioni di cani e gatti abbandonati

Italo lancia il 'Rifugio virtuale per animali'. Grazie alla collaborazione con Empethy, piattaforma digitale per adozioni, la società introduce uno strumento innovativo per promuovere le adozioni di cani e gatti abbandonati durante il periodo estivo.
Una nuova iniziativa di Italo in collaborazione con Empethy
Il Rifugio virtuale di Italo è una vetrina allestita da Empethy per permettere all'azienda di promuovere l'adozione di oltre 150 animali ospitati in canili e rifugi aderenti all'iniziativa. In questo modo, Italo diventa a tutti gli effetti promotore attivo delle adozioni di cani e gatti, misurando, inoltre, il proprio impatto sociale grazie al tracciamento del numero di adozioni veicolate attraverso il proprio rifugio. Questa non è che l'ultima delle numerose iniziative pet friendly che Italo ha messo in atto negli ultimi due anni insieme a Empethy. A partire da ottobre 2022, Italo è la prima azienda di trasporto che ha deciso di mettere a disposizione ogni settimana biglietti gratuiti di andata e ritorno ai volontari iscritti ad Empethy che hanno necessità di trasportare animali presso le nuove famiglie adottanti. A novembre 2023, poi, la società ha organizzato il primo Pet Day aziendale, iniziativa che ha permesso ai dipendenti di portare il proprio cane in ufficio e trascorrere una giornata di gioco e formazione grazie all'aiuto di Empethy e della Fondazione di Educatori Cinofili Cave Canem. Infine, il 14 giugno scorso, Italo e Empethy hanno dato vita a un'attività di team building al canile di Valle Grande a Roma, permettendo ai propri dipendenti d'interagire con gli animali ospiti della struttura e partecipare ad attività formative. Occasioni che hanno favorito non solo la coesione dei team, ma hanno anche contribuito ad aumentare la consapevolezza sul tema del randagismo e dell'adozione responsabile.

Insieme a Cornetto Algida e Spotify si balla sulle note dell'estate

Quest'anno il legame tra Cornetto Algida e la musica è ancora più forte grazie a una nuova partnership con Spotify.
Una playlist raccoglie le colonne sonore della storia di Cornetto
La campagna 'Unwrap the summer' dà agli italiani l'opportunità di scoprire tutte le canzoni che hanno reso memorabili le loro estati, attraverso Cornetto Summer Hits, una playlist che raccoglie le colonne sonore della storia di Cornetto e tanti altri brani che hanno reso le nostri estati uniche. Allo stesso tempo, gli utenti di Spotify potranno vivere un'esperienza digitale unica tramite 'Cornetto Unwrap the summer', un microsito all'interno della piattaforma di streaming che, grazie all'analisi degli ascolti degli utenti, proporrà a ciascuno una playlist unica con tutte le loro hit estive preferite. Il microsito è lanciato da una delle voci più note della musica contemporanea italiana, Stash, il frontman dei The Kolors, che con il singolo Karma è già protagonista della nuova campagna televisiva di Cornetto. Con un audio, Stash invita gli utenti a creare la propria playlist estiva personalizzata tramite il microsito su Spotify. In aggiunta a queste attivazioni, sempre su Spotify, Cornetto ha lanciato anche due diverse campagne audio: la prima è una creatività che adatta le adv in base al genere musicale preferito dagli utenti, la seconda è una campagna che invita gli ascoltatori dei podcast a godersi le loro storie preferite scartando un Cornetto.

14 luglio 2024

Pneumatici e servizi Bridgestone ai Giochi Olimpici di Parigi 2024

Bridgestone contribuisce ai Giochi Olimpici e Paralimpici di Parigi 2024 fornendo una vasta gamma di pneumatici, servizi e prodotti premium. In qualità di partner olimpico e paralimpico globale del grande evento sportivo, il brand si impegna a sostenere e migliorare l'esperienza di tutti gli atleti, lo staff, i fan e i visitatori a Parigi. Sicurezza, sostenibilità, inclusività e innovazione i valori chiave che guidano l’azienda e che ispireranno tutte le attività che Bridgestone svolgerà in occasione dei Giochi Olimpici e Paralimpici. Nello specifico, l'azienda manterrà in movimento la flotta ufficiale garantita da Toyota, fornendo i propri pneumatici premium agli oltre 1.000 veicoli di nuova fabbricazione che verranno impiegati per l'occasione. Inoltre, collaborerà alla sensibilizzazione sul tema dell’educazione stradale e, insieme agli altri partner, prenderà parte ad attività volte a promuovere soluzioni di mobilità sostenibili e inclusive. Infine, Bridgestone produrrà una serie di prodotti esclusivi, dedicati agli atleti olimpici e paralimpici.

12 luglio 2024

Elisabetta Canalis e Biotherm si prendono cura dell'ambiente

Biotherm
, sinonimo di performance e innovazione, dà inizio a una nuova era durante l'evento di brand dell'11 e 12 luglio a Chia Laguna in Sardegna e presenta una skincare ad alta performance ispirata dal fitness e potenziata dalla bioscienza insieme a un'ospite d'eccezione: Elisabetta Canalis. Per il terzo anno consecutivo, durante l'evento, Biotherm e Legambiente hanno unito le forze per la campagna 'Spiagge e fondali puliti', volta a sensibilizzare sull'importanza della corretta gestione dei rifiuti per preservare l'ambiente. Anche Elisabetta Canalis ha preso parte all'attività ambientale sulla spiaggia di Chia Laguna, testimoniando ancora una volta il suo costante e continuo impegno legato al tema della sostenibilità ambientale. "Ogni anno, purtroppo, tonnellate di rifiuti si riversano nei nostri mari e sulle nostre coste, portando a disequilibri dell'ecosistema. L'impegno per tenere puliti i fondali e le spiagge non solo aiuta l’emergenza ambientale ma anche la fauna marina e migliora il nostro futuro. Scegliere prodotti più sostenibili anche per la skincare quotidiana è importante e può fare la differenza", afferma Canalis.

11 luglio 2024

Alla House of Bmw si ammira una Bmw XM rivestita in Alcantara

Nel cortile della House of Bmw, in via Montenapoleone 12 a Milano, in questi giorni è esposta una Bmw XM con rivestimenti interni ed esterni in tessuto Alcantara, auto che combina l'eleganza visiva con la piacevolezza al tatto. Il progetto 'Sky is the limit' scaturisce dalla collaborazione fra Bmw Italia e Alcantara all'insegna di prestazioni, lusso ed esclusività. Per la realizzazione, le aziende hanno puntato sul contrasto di colore bianco/nero del materiale made in Italy. Tutte le superfici esterne e interne del Suv ibrido plug-in, inclusa la M Lounge nella parte posteriore, sono rivestite in Alcantara il cui utilizzo, per l'esterno della vettura, è inusuale ed è stato realizzato in Alcantara nero Bmw, che dona un effetto mat che contrasta con gli inserti nero lucido. Le superfici sono state rivestite con una precisa lavorazione artigianale e un occhio attento ai dettagli.

La mostra fotografica di Acqua Sant'Anna approda a Vinadio

Tre dei 50 scatti realizzati dal fotografo Silvano Pupella nello stabilimento di Acqua Sant'anna ai piedi delle Alpi
Dopo aver fatto tappa alla Galleria Still a Milano, Acqua Sant'Anna prosegue con il suo percorso nel mondo dell'arte arrivando in Valle Stura, a Vinadio (CN), nel territorio dove ha sede sin dalle origini l’azienda e dove sgorga nelle terre incontaminate l'acqua.
È esposta anche un'installazione di Marco Lodola
Intitolata 'Acqua – Liquida bellezza', la mostra fotografica di Acqua Sant'Anna, è allestita dall'11 al 28 luglio alla Caserma Carlo Alberto del Forte di Vinadio ed è in collaborazione con la Fondazione Artea e il Comune di Vinadio. Aperta al pubblico, l'esposizione accoglie 50 scatti realizzati da Silvano Pupella nello stabilimento di Acqua Sant'Anna, dove dal 1996 viene imbottigliata l'acqua più amata e bevuta dagli italiani. Il fotografo ha colto attimi di produzione, il movimento delle imbottigliatrici, la silenziosa danza dei robot e ha immortalato il sorriso dei dipendenti sottolineando il valore delle persone che lavorano nello stabilimento ai piedi delle Alpi. Anche il territorio che sovrasta Vinadio è protagonista della mostra: un'infinità di gocce, lo scorrere dell’acqua dalla sorgente nel cuore delle Alpi Marittime. Insieme alle foto di Pupella viene esposta anche la scultura 'Per aqua ad lucem', realizzata dal noto artista Marco Lodola. L'opera rappresenta la bottiglia di Acqua Sant'Anna, maestosa nelle dimensioni e impreziosita con anima e fasce in alluminio, frontali in metacrilato e pellicole a stampa digitale in vinile polimerico con protezione UV. Si tratta di un esempio di arte applicata, realizzato da uno degli artisti italiani più famosi: Marco Lodola è uno scultore poliedrico famoso per le opere luminose in plexiglas e che ha fondato con un gruppo di artisti il movimento del Nuovo Futurismo.

10 luglio 2024

I playset Lego Space sono approdati all'aeroporto di Fiumicino

L'esperienza è firmata Initiative
Il Gruppo Lego stimola la creatività dei bambini invitandoli a immaginare pianeti lontani, ispirati da avventure intergalattiche, con una nuova flotta di set ispirati al concetto di spazio con cui vengono reinterpretati tutti i set più conosciuti del brand. Lego Space è un nuovo modo di guardare il mondo con fantasia e creatività senza limiti attraverso infinite combinazioni che esplorano lo spazio, i pianeti e le stelle. Initiative, partner media di riferimento, propone un'esperienza fisica e concreta memorabile, prima, durante e dopo l'acquisto. Per la prima volta il Gruppo Lego è presente all'interno dell'aeroporto internazionale di Fiumicino, che ha registrato oltre 40mila passeggeri nel 2023, dove sono state interamente personalizzate a tema Lego Space le sei aree kids presenti, dislocate in punti strategici tra la zona arrivi e quella delle partenze. Sticker, cartonati, teche con i playset creano un effetto impattante e coinvolgenti per i più piccoli e le loro famiglie che potranno attendere i loro voli in aree gioco dedicate, in attesa delle vacanze estive. È anche attivo un game, basato sulla realtà aumentata, che permette di scoprire le galassie Lego con il proprio cellulare e interagire con i nuovi giochi creati a supporto del lancio di Lego Space.