giovedì 5 dicembre 2019

Sesderma sbarca in Italia e punta su Rocío Muñoz Morales

Gabriel Serrano
Forte della sua expertise trentennale, Sesderma sbarca in Italia. Il marchio skincare premium spagnolo, fondato dal dermatologo Gabriel Serrano (pioniere delle nanotecnologie applicate alla dermocosmesi) e presente in 80 Paesi con 700 linee di prodotto sviluppate nella clinica dermatologica di Valencia, ha scelto come ambassador la bellissima attrice e conduttrice Rocío Muñoz Morales, che ha posato per diversi scatti e che presenta anche il suo volto a un video sul sito italiano Sesderma.it per promuovere i cofanetti natalizi.
Sul sito italiano l'attrice è anche protagonista
di un video per i cofanetti natalizi
Nel nostro Paese sono al momento disponibili cinque linee di prodotto: antiossidante (C-Vit Luce per la pelle), antimacchia (Azelacru), idratazione (Hidradermal e Hidralore) e pulizia (Sensyses Cleanser e Hydraven) e antiaging (Factorgrenew, Sesgen32, Retiage) e nel 2020 l'azienda punterà sul canale farmacie con la distribuzione delle linee Medical. La mission dell'azienda spagnola, racchiusa nel claim 'Listening to your skin' è quella di soddisfare le esigenze delle clienti, offendo prodotti personalizzati per ogni tipo di pelle, formulati per migliorare la qualità di vita e certificati secondo i più alti standard internazionali. Il piano strategico del brand in Italia è curato da M&CSaatchi Pr.

Bnl e Pietro Coricelli per la ricerca della Fondazione Telethon

Bnl Gruppo Bnp Paribas e l'azienda olearia Pietro Coricelli si uniscono nell'iniziativa 'Condisci con il cuore' per dare un contributo comune alla raccolta fondi di Fondazione Telethon, impegnata a sostenere la ricerca scientifica per la cura delle malattie genetiche rare.
In oltre 28 anni al fianco della Fondazione, Bnl ha raccolto più di 300 milioni di euro per supportare i ricercatori che, con la loro attività, fanno progredire la scienza rendendo concrete le cure per malattie prima sconosciute. Fino al 6 gennaio 2020, i clienti della Banca che decidano di donare 5 o 10 euro, utilizzando le postazioni Atm Bnl presenti sul tutto il territorio nazionale, potranno partecipare all'estrazione di cento forniture di prodotti Coricelli, azienda di Spoleto (PG) con una storia di 80 anni nella produzione e commercializzazione di olio extravergine d’oliva. Ogni settimana saranno designati 20 vincitori (uno per ogni regione d’Italia) che si aggiudicheranno le pregiate confezioni di olio extra vergine d’oliva 100% italiano da 1 litro e di olio extra vergine d’oliva aromatizzato per infusione in vari gusti nel formato da 250 ml. L'iniziativa vuole sensibilizzare ulteriormente tutti coloro che sostengono la ricerca scientifica e che sono vicini alla causa di Fondazione Telethon, offrendo un prodotto essenziale per una alimentazione sana e genuina, elemento principe della dieta mediterranea.


Visibilità a 'Teatro No Limits' su 15 milioni di brik di Sancrispino


Si chiama 'La cultura nel cuore' l'iniziativa sociale messa in campo dal vino Sancrispino della società Due Tigli di Forlì, del gruppo cooperativo Terre Cevico, in sostegno del progetto 'Teatro no Limits' del Centro Diego Fabbri di Forlì. 'Teatro No Limits' consiste nella possibilità di fare seguire gli spettacoli teatrali anche ai non vedenti attraverso l’ausilio di particolari audioguide che descrivono lo spettacolo in corso. Il progetto, oltre a interessare il Centro Diego Fabbri, coinvolge anche l'Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti (Uici) in ambito nazionale nonché nella sezione territoriale di Forlì-Cesena: entrambe hanno dato il loro patrocinio. Due Tigli-Terre Cevico ha deciso di dare visibilità nazionale al progetto apponendo su tutti i brik del vino Sancrispino il marchio dell’iniziativa sociale 'Teatro No Limits'. Un sostegno dai grandi numeri dal momento che si parla di 15 milioni di pezzi del vino distribuiti in tutta Italia, apposto sui brik dei vini rosso, bianco e rosato, sia nei formati da 1 litro sia da mezzo litro. Dunque una presenza notevole, tenuto conto che il vino Sancrispino si trova in tutti i principali canali della grande distribuzione a livello nazionale. Si aggiunge una visibilità anche mediatica attraverso la presenza del prodotto con il logo Teatro No Limits nello spot in onda sui canali nazionali della Rai.

mercoledì 4 dicembre 2019

'Qualcosa di meraviglioso', una favola vera al cinema con BiM

"Signor ministro, c'è un giovane giocatore di scacchi: lui e suo padre stanno per essere espulsi. Siamo ancora il Paese dei diritti umani?". Induce a riflettere sulle grandi questioni del nostro tempo, legate al tema dell'accoglienza dei rifugiati, al senso di umanità e di accoglienza e al merito, la toccante domanda posta da una protagonisti di 'Qualcosa di meraviglioso' in una delle sequenze-clou del film francese, che domani arriverà nelle sale italiane con Bim Distribuzione.
Il film è tratto dalla storia del giovane clandestino Fahim, prodigio degli scacchi
Diretta da Pierre-François Martin-Laval, la pellicola racconta con tenerezza e umorismo, senza mai cadere nel pietismo, la storia di Fahim, un ragazzino che raggiunge Parigi insieme al padre dopo aver lasciato il resto della famiglia in Bangladesh a causa delle violenze nel Paese. Mentre vagabondano insieme per le strade della Ville Lumière cercando di ottenere asilo politico dalle autorità, Fahim (Assad Ahmed), portento del gioco a scacchi, incontra il burbero e generoso Sylvain (Gérard Depardieu), uno dei più bravi allenatori di Francia, e dopo un'iniziale diffidenza tra i due nasce una profonda amicizia. Dopo aver individuato il suo talento e le sue potenzialità, Sylvain infatti si offre di allenare l'enfant prodige per portarlo a vincere il campionato nazionale, chance che permetterebbe a Fahim e alla sua famiglia di non venire espulsi dal Paese. Una favola dei nostri giorni ispirata alla vera storia raccontata nel libro autobiografico del dodicenne bengalese richiedente asilo Fahim Mohammad, che, nel 2012, dopo aver vinto i campionati di scacchi juniores, ottenne un permesso di soggiorno temporaneo grazie all'interessamento dell'allora primo ministro François Fillon, che accelerò l'iter burocratico. Permesso che, qualche tempo dopo, si tramutò in regolarizzazione per il campioncino e la sua famiglia.

Annunciati gli artisti che si esibiranno a Capodanno in Musica

Sarà condotto da Bari da Federica Panicucci l'evento Capodanno in Musica di RadioMediaset.
Federica Panicucci sarà alla conduzione dell'evento a Bari
La grande kermesse musicale del 31 dicembre sarà trasmessa in diretta, dalle 21, su Canale 5 e in contemporanea su Radio 105, R101, Radio Monte Carlo, Radio Subasio e Radionorba. Annunciati durante la conferenza stampa, organizzata oggi a Milano, gli artisti che saliranno sul palco allestito in Piazza Libertà: Anna Tatangelo, Elodie, Annalisa, Nek, Renga, Raf e Tozzi, Fred De Palma, Shade, Marianne Mirage, Riki, Giordana Angi, Fabrizio Moro, Mondomarcio, i ragazzi della scuola di Amici 19, il vincitore della 'Coca-Cola Future Legend', Fabio Rovazzi, J-Ax e... una grande sorpresa che sarà svelata il prossimo 30 dicembre. Sul palco insieme a Federica Panicucci e nel backstage dove saranno allestite le postazioni radio, Daniele Battaglia e Dario Spada di Radio 105, Chiara Tortorella e Fernando Proce insieme al team del suo programma di R101, Tamara Donà e Roberta de Matthaeis di Radio Monte Carlo, Katia Giuliani e Leonardo Fabrizi di Radio Subasio e Alan Palmieri e Antonella Caramia di Radionorba racconteranno la lunga notte. Dopo la mezzanotte, il dj set di Max Brigante e il suo show Mamacita faranno ballare la piazza pugliese a ritmo di reggaeton, hip-hop & trap e R'n'B. Alla regia dell'evento Luigi Antonini.

'Desideri all'asta' per le Case del Cuore della Lilt Milano

L'album di Fedez 'Paranoia Airlines' con cappellino e maglia autografati; due biglietti per il concerto di Gianni Morandi, il 13 febbraio 2020 al Teatro Duse di Bologna, con la possibilità di incontrare l’artista nel backstage; una creazione personalizzata dal Re delle torte Renato Ardovino.
L'asta benefica, suddivisa in tre lotti, terminerà il 17 dicembre
E poi una tavola originale di un fumetto della Sergio Bonelli Editore, il nuovo disco di Gianna Nannini 'La Differenza' con autografo, la possibilità di assistere in diretta al programma di Fabio Marelli su Discoradio e un ritratto personalizzato realizzato dall'illustratore e art director Francesco Poroli. Sono i premi, disponibili dal 3 al 10 dicembre, per il secondo lotto della 19esima edizione di 'Desideri all'asta', l'iniziativa online che permette a tutti di realizzare un sogno o stupire i propri cari con un regalo speciale, contribuendo al contempo a una causa benefica. Per partecipare basta iscriversi al sito eBay.it e rilanciare sul prezzo di partenza, che per tutti i premi è di un euro. L'iniziativa sostiene, in particolare, le Case del Cuore della Lega italiana per la Lotta contro i Tumori - Lilt Milano: tre appartamenti nelle immediate vicinanze dell'Istituto Tumori sono messi a disposizione di quelle famiglie in condizioni economiche precarie che non risiedono in provincia di Milano e che necessitano di un alloggio durante il periodo in cui il figlio è sottoposto a cure oncologiche negli ospedali milanesi. 'Desideri all'asta' proseguirà fino al 17 dicembre con un terzo di esclusivi premi, disponibile online da martedì 10 dicembre.

Evocano terre esotiche le collezioni di tessili etno-chic Caleffi

Affrontare il più rigido degli inverni nell'intimità del proprio living o della propria camera da letto, abbandonandosi al sogno di mete lontane, tra seduzioni orientali e atmosfere gipsy.
Decorazioni sinuose per Imperial, uno dei best seller di questa tendenza
Lo promette Caleffi con le sue collezioni etno-chic 2019-2020 studiate per conferire agli ambienti della casa tutto il fascino delle atmosfere cariche di suggestioni. Soffici trapunte, copripiumini, Scaldotti, cuscini dal tocco glam: Living, Imperial, Kashmir e Mille e una notte i best seller autunno-inverno 2019-2020 di questa tendenza, i cui design puntano su preziosismi decorativi e fregi sinuosi e avvolgenti, con tutta la morbidezza che connota le creazioni del marchio italiano di home fashionI colori sono quelli caldi della terra, evocativi di Paesi inondati dal sole: si va dal rosso ruggine delle mura d'argilla di Marrakech ai blu della città di Essaouira, dal verde smeraldo della moschea di Chiraz fino all'oro che rimanda allo sfarzo dei sultani. Con sede a Viadana, in provincia di Mantova, Caleffi è stata fondata nel 1962 da Camillo Caleffi e si è specializzata nella produzione e commercializzazione di articoli di biancheria e arredo per la casa, diventando uno dei leader del mercato. Attraverso Mirabello Carrara, il Gruppo opera nel luxury e mira ad accelerare la politica di espansione nei mercati esteri. Attualmente conta 2mila punti vendita in Italia e oltre 600 nel mondo e un ampio portafoglio di brand propri e in licenza.

martedì 3 dicembre 2019

Anna Foglietta veste i panni di Nilde Iotti in 'Storia di Nilde'

Anna Foglietta interpreta Nilde Iotti nella docufiction 'Storia di Nilde', in onda il 5 dicembre su Rai1. Intrecciando ricostruzioni in fiction, materiali di repertorio e testimonianze illustri - tra cui quella dell'ex presidente della Repubblica e senatore a vita Giorgio Napolitano - il racconto ripercorre la storia umana e politica di Nilde Iotti, una delle ventuno donne che parteciparono all'Assemblea Costituente nel 1946 e prima donna ad essere eletta presidente della Camera dei Deputati, carica che ricoprirà ininterrottamente dal 1979 al 1992.
La docufiction sarà onda in prima serata il 5 dicembre su Rai1 e RaiPlay
Attraverso l interpretazione di Foglietta, il racconto segue Nilde Iotti mentre compie i suoi primi passi nella politica: dall'adesione alla Resistenza alla partecipazione all'Assemblea Costituente, dove fece valere alcune importanti istanze progressiste che caratterizzeranno la sua identità politica come la proposta di far accedere le donne alla Magistratura. L'inizio dell'attività parlamentare corrisponde con l'avvio della sua relazione sentimentale con Palmiro Togliatti, segretario del Partito Comunista Italiano. Una storia d'amore complicata dalle circostanze, perché Togliatti è sposato e l'opinione pubblica mostra forti resistenze moralistiche nell'accettare un sentimento nato al di fuori dal matrimonio. Con la convivenza e poi l’adozione della piccola Marisa Malagoli, sorella di un operaio morto durante una manifestazione - preziosa testimone della docufiction - Iotti e Togliatti costituiscono la loro famiglia.
La storia umana e politica della prima donna
eletta presidente della Camera dei Deputati
Ma è dopo la morte di lui, avvenuta nel 1964, che si collocano le battaglie più significative dell'azione politica di Iotti. Nel 1974, motivata da una spiccata sensibilità per gli umori e le idee che circolano nel Paese e dal suo coraggioso progressismo, Iotti ha il merito di convincere un perplesso Enrico Berlinguer a schierare il Partito Comunista per il no al referendum abrogativo della Legge sul divorzio. Lo stesso Berlinguer le chiederà, pochi anni più tardi, di diventare la prima donna a ricoprire il ruolo di presidente della Camera: elezione che sancisce una tappa fondamentale nella trasformazione sociale del Paese per cui hanno lottato e lottano tante straordinarie donne italiane. Prodotta da Gloria Giorgianni per Anele, in collaborazione con Rai Fiction, e diretta da Emanuele Imbucci, 'Storia di Nilde' è una docufiction della durata di 90 minuti, scritta da Salvatore De Mola con la collaborazione di Marco Dell'Omo e di Imbucci.

La Art Collection di Ferrarelle fa del bene con l'ecommerce

Ferrarelle, l'acqua minerale effervescente naturale, festeggia quest'anno la decima edizione di Art Collection e, per celebrare questa speciale ricorrenza, apre per la prima volta un sito ecommerce. Da questa settimana è acquistabile online l'artistica collezione in edizione limitata, oltre alla nuova bottiglia firmata da Roxy in the Box.
C'è anche la nuova bottiglia con San Gennaro firmata Roxy in the Box
tra le bottiglie il cui ricavato sostiene la Fondazione Telethon
Il ricavato andrà a supportare Fondazione Telethon, che finanzia la ricerca sulle malattie genetiche rare e sostiene i Centri Clinici Nemo (NeuroMuscular Omnicentre), un punto di riferimento per i pazienti neuromuscolari, di tutte le età e lungo tutto il corso della malattia, e per le loro famiglie. All’interno della collezione Art Collection, non solo la nuova bottiglia, realizzata da Roxy in the Box, ma anche gli altri capolavori con cui, dal 2010, Ferrarelle rende omaggio all'estro degli artisti nostrani, fra cui Mimmo Jodice (2012), Pistoletto (2017) e Marco Lodola (2018), e alla creatività dell’Arte contemporanea italiana. Art Collection è un percorso di collaborazioni con grandi artisti e maestri di fama internazionale, che si arricchisce quest’anno del contributo di un'artista out of the box. La Art Collection di Roxy in the Box 'Stay Liquid - Effervescente Naturale' e l’opera a cui si ispira nascono circa quattro anni fa, per gioco, qualche giorno prima del miracolo di San Gennaro. L’artista lo ha immaginato mentre ci invita a essere 'liquidi', più sereni, così da avere meno bisogno di miracoli. Partendo dall'idea di un'acqua minerale che con la sua effervescenza può renderti giovane e 'liquido', il San Gennaro proposto da Roxy in the Box per questa bottiglia ha un'immagine nuova e fresca.

Da We are knitters il pattern gratuito per un Christmas Jumper

We are knitters, brand internazionale di moda, maglia e uncinetto, lancia la sua proposta natalizia per un'originale idea regalo.
Si potrà sferruzzare da soli un caldo maglione tipico natalizio
E fa un dono ai propri clienti. Andando sul sito della società spagnola, gli appassionati del lavoro a maglia potranno infatti crearsi da soli il modello Christmas Jumper, vale a dire un caldo maglione di lana di alta qualità, arricchito da originali decorazioni natalizie. Il pattern-guida e tutte le informazioni necessarie per procedere alla sua realizzazione sono disponibili gratuitamente allo specifico link. Una volta cliccato su 'scaricare' è possibile effettuare la registrazione per entrare nell'area 'pattern gratuiti' (dalla voce del menu principale 'pattern e video') e scaricare l'agile guida in cinque lingue, italiano compreso. Per chi ancora non ne fosse dotato, separatamente può essere acquistato - sempre sul sito di We are knitters - tutto il necessario per realizzare il maglione con l'ausilio della guida: cinque gomitoli di lana da 100 g; un paio di ferri calibro 8 mm; un ago da lana per finire e cucire i pezzi. I kit, acquistabili direttamente sul sito, arrivano in una busta di carta ecologica e riutilizzabile e comprendono tutto ciò che serve: i gomitoli, i ferri di legno di faggio realizzati a mano, il pattern, l'ago da lana e l'etichetta del brand da applicare al prodotto finito.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...