martedì 17 marzo 2015

Sfrutta l'aderenza del silicone l’intimo 'furbo' Shibue Couture

Le autoreggenti con un cuore adesivo
La canotta che aderisce al corpo
Si arricchisce di soluzioni innovative, studiate per risolvere i piccoli problemi quotidiani in tema di lingerie, la famiglia Shibue Couture. L’ormai grande classico, adottato dagli stilisti per le modelle in passerella e da tante star di Hollywood, lo Slip Autoreggente senza elastici laterali, che rimane ben aderente al corpo grazie a due adesivi in silicone posizionati su fronte e retro (è tanto discreto e invisibile che lo hanno scelto anche i costumisti di ‘50 sfumature di grigio’,  ‘Jupiter - Il destino dell’universo’, ‘Vampire diaries’) è ora disponibile anche nelle varianti in pizzo in vari colori (compreso il bianco per le spose sexy) ed esiste anche nella versione per lui con la denominazione maschile Hibue. Altra soluzione pratica, per chi sotto un abito particolare non desidera indossare il reggiseno, è un lembo di tessuto a forma di cuore o di fiore che protegge i capezzoli.
Anche in pizzo lo slip senza elastici
Sfruttano l’aderenza del silicone anche le Calze Autoreggenti con una striscia siliconica completata da un cuore autoadesivo per evitare che le calze scivolino. Stesso principio per la Sottoveste Super-Fit in microfibra e per la Canottiera Super-Fit, due capi che, grazie agli inserti in silicone applicati sul fondo, non si arricciano e non salgono, restando ben aderenti alla silhouette. Creato negli Usa da Jenny Buettner, il marchio in Europa è distribuito da Euracom
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...