giovedì 25 ottobre 2018

Dal 27 ottobre Antonella Clerici conduce il reboot di Portobello

Da sabato 27 ottobre, alle 20.35, la storica trasmissione Portobello, ideata e condotta dal grande Enzo Tortora, torna in tv dopo 31 anni.
La riedizione dello storico varietà è coprodotta da Rai e Banijay
Alla conduzione del reboot del programma - che ha fatto la storia della televisione per la sua spinta fortemente innovativa per l'epoca - Antonella Clerici, che dopo 18 anni ha scelto volontariamente di lasciare 'La prova del cuoco' e che si appresta a sbarcare in libreria, il prossimo 6 novembre, con il volume 'Pane, amore e felicità- Le migliori ricette della mia avventura ai fornelli'. Strutturata, proprio come la versione originale, come un mercatino in cui i partecipanti potranno vendere le loro invenzioni o cercare oggetti facendosi contattare dal pubblico da casa in diretta, la riedizione di Portobello vedrà la partecipazione di un gruppo di sei telefoniste, tutte 'ragazze della porta accanto', coordinate al cosiddetto Centralone dalla giornalista Carlotta Mantovan, moglie del compianto Fabrizio Frizzi, nel ruolo che fu di Renée Longarini, mentre per il ruolo di inviato la scelta è caduta sull'attore Paolo Conticini.
Il pappagallo verde è una femmina
Come dichiarato dalla stessa Clerici, emozionata per questa conduzione come quando fece Sanremo, il varietà coprodotto da Rai e Banijay avrà anche un'anima digital, con interazioni in tempo reale tramite i social network. Ogni puntata avrà dei vip per ospiti (nella prima delle sei puntate vedremo Carlo Verdone e Arisa), non impegnati a promuoversi, bensì funzionali alle inserzioni. Grande protagonista del programma, diretto dal regista Duccio Forzano, il pappagallo verde parlante: per scegliere il degno erede del pennuto originario, la conduttrice ne ha 'provinati' diversi e alla fine è stato scelto un esemplare femmina di vent'anni, che di nome fa Enrica (ogni volta che Portobello-Enrica parlerà, un'associazione onlus riceverà 5mila euro). La conferenza stampa di presentazione si è tenuta oggi a Milano alla presenza del cast artistico, affiancato da Angelo Teodoli e Claudio Fasulo, rispettivamente direttore e vicedirettore Rai1, e Paolo Bassetti, ceo di Banijay.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...