23 marzo 2021

Incontri online di bellezza per le pazienti in terapia oncologica

Le videoconferenze stanno sostituendo gli appuntamenti in presenza
Dal 2007 La forza e il sorriso Onlus organizza in tutta Italia laboratori di bellezza gratuiti per aiutare le donne che affrontano il cancro a rivedersi belle e a ritrovare autostima e fiducia in se stesse, attraverso la cura della propria immagine. L'iniziativa, patrocinata da Cosmetica Italia, l’associazione nazionale delle imprese cosmetiche, e sostenuta da 28 aziende del settore, è diffusa in 56 strutture ospitanti su tutto il territorio nazionale ed è presente nella città di Brindisi dal 2009, grazie alla collaborazione con Ail Brindisi (Associazione Italiana contro Leucemie, Linfomi e Mieloma), che negli anni ha organizzato circa 90 incontri coinvolgendo 240 donne.
Le partecipanti ricevono una ricca beauty bag
A causa dell’emergenza sanitaria, nel 2020 è stato necessario sospendere l'attività dei laboratori in presenza, ma, per continuare a stare vicino alle donne in trattamento oncologico, La forza e il sorriso ha implementato un nuovo programma di incontri online, che ieri ha preso il via anche presso Ail Brindisi. I laboratori nella loro versione classica prevedono un gruppo di 4-6 donne, che si riunisce per circa due ore insieme a un beauty coach per imparare utili accorgimenti e consigli pratici per mascherare gli effetti secondari delle terapie oncologiche, tramite la cura della pelle e l’applicazione del make up. Il tutto con il supporto di uno psicoterapeuta, che segue l’incontro e supporta le partecipanti in caso di necessità. Un'iniziativa apprezzata e partecipata, ma difficile da portare avanti in presenza nel contesto dell’emergenza che da ormai un anno sta colpendo l’intera popolazione mondiale. Grazie al nuovo format online, che ricalca in toto quello in presenza, ma consente alle partecipanti di collegarsi al laboratorio direttamente da casa, in videoconferenza, l’attività a favore della popolazione femminile colpita da tumore può proseguire in sicurezza anche nell’ambito delle misure di contenimento della pandemia. Anche in questa nuova modalità, ad ogni partecipante viene donata una beauty bag ricca di prodotti cosmetici, offerti dalle aziende sostenitrici della Onlus, per seguire il laboratorio e per continuare a prendersi cura di sé in modo autonomo anche dopo.