sabato 9 aprile 2016

L'installazione Alcantara Magic Hotel è un'illusione ottica

Fino al prossimo 30 aprile, oltre 200 mq di Alcantara rivestono il ponteggio di uno dei palazzi in ristrutturazione di Corso Como, riproducendo la facciata di un albergo e, nelle ore notturne, dando vita a coinvolgenti proiezioni in videomapping. Frutto della mente creativa di Gentucca Bini, è nata così una maxi installazione artistica senza precedenti nella comunicazione outdoor e che, grazie alla tecnica della stampa fotografica in ultra Hd, risalta tutta la versatilità e unicità del noto materiale a marchio registrato. Alcantara Magic Hotel ha tanti elementi distintivi, a inziare dal connubio tra elementi 2D e 3D, grazie all'accostamento di Alcantara a stampa fotografica in altissima risoluzione ad arredi architettonici in rilievo - quali il balcone centrale e alcune delle persiane - anch'essi rivestiti in morbida Alcantara stampata. Il risultato è una sorprendente illusione ottica: pur essendo bidimensionale, Alcantara restituisce alla stampa fotografica un effetto tridimensionale, vivido e realistico, enfatizzato dalle dimensioni maxi dell’installazione (circa 18 m x 12 m). Grazie a proiezioni in videomapping, ogni sera, all’imbrunire, Alcantara Magic Hotel si anima, mostrando quello che accade oltre la facciata: chi si fa la doccia, chi guarda la tv, chi legge un libro, chi si prepara per andare a dormire...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...