mercoledì 22 febbraio 2017

La poesia migliora la vita: l'iniziativa del caffè Julius Meinl

Caffè gratis a fronte di una poesia il prossimo 21 marzo
Martedì 21 marzo, nella Giornata Mondiale della Poesia, il caffè viennese degli artisti Julius Meinl con l'operazione 'Pay with a poem' torn a offrire una tazzina della sua miscela inconfondibile a chi comporrà una poesia nelle sue caffetterie di tutta Italia. Dopo aver raccolto oltre 100mila poesie nell’edizione 2016, 'Pay with a poem' torna in 1.400 location di 36 paesi del mondo con la firma Julius Meinl, caffè ambasciatore della cultura delle caffetterie viennesi dell’Ottocento, quando tra giri di valzer e letture raffinate si viveva di cuore e sentimenti. Obiettivo: risvegliare il poeta che è in noi, invitando la community dei 'poetry lovers' a dare voce alle proprie emozioni provando a migliorare il mondo con piccoli ma significativi gesti.
Guido Catalano
Ambassador italiano dell'iniziativa è il poeta pop, scrittore e performer torinese Guido Catalano, romantico e irriverente, che spiega così perché non potrebbe vivere senza la sua passione: "Leggete poesia, scrivete poesia e condividetela con tutti i mezzi possibili. Guardatela come un antidoto ai mali della vita. Funziona!". Al suo invito #poetryforchange si uniscono quest’anno La Pina, speaker radiofonica, e l'artista calligrafo Luca Barcellona. Il trio sarà ospite a un esclusivo party che si terrà a Milano all'inizio della primavera dove interpreteranno, con i loro diversi codici artistici, le poesie più belle raccolte il 21 marzo e festeggeranno la creatività con tante sorprese. Per entrare nel backstage del Poetry Secret Party, basterà scrivere i propri versi su Facebook entro il 21 marzo e partecipare all'elezione dei 20 componimenti più belli. Per scoprire le news e le caffetterie dei poeti più vicine, basta collegarsi alla pagina Facebook JuliusMeinlOfficial.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...