lunedì 12 giugno 2017

Occhi neri come il buio del nuovo Black Hole all'Aquafan

E' lungo ben 208 metri e tutto nero il Black Hole, lo scivolo inaugurato sabato scorso all'Aquafan di Riccione. Un 'buco nero' in vetroresina, tra i più lunghi e alti del mondo, raccontato con un video teaser da brivido: una ragazza, rincasando, trova un misterioso invito che qualcuno ha fatto scivolare sotto la porta. Una volta aperta la busta, un vortice nero si spalanca inghiottendola.
Lungo 208 metri, ha 19,50 metri di dislivello fra partenza e arrivo
L'ultima sequenza è un close-up sui suoi occhi, di un nero assoluto: il terrore le ha lasciato un marchio indelebile. Il promo ha totalizzato oltre 100mila visualizzazioni in pochissimo tempo. L'intera campagna del parco riccionese, alla sua 31esima stagione, ma all’avanguardia per la sua capacità di intercettare tendenze e anticipare mode, si basa sulla paura del buio e sulle paure generazionali del suo target di 16-34enni. Il secondo video del Black Hole è meno dark nei toni, ma ha un livello di tensione più alto. Un ventenne, terrorizzato, si rifugia nell'armadietto di una palestra, cronometro alla mano, nel buio totale. Lo spogliatoio si anima di colpo e una giovane squadra di calcio rientra per l'intervallo, allenatore al seguito. Time out, il giovane esce dall’armadietto e la squadra lo celebra: ha sfidato la paura, ha vinto grazie al gruppo. Un terzo video declinato per il target kids, ha per protagonisti dei bimbi e la paura diventa un gioco che non spaventa. Un quarto video verrà pubblicato a breve. Come tutte le campagne di Aquafan, anche questa è autoprodotta dal marketing del Polo Adriatico di Costa Edutainment (che per l'attrazione ha investito un milione di euro), in collaborazione con l'agenzia di comunicazione Edita di Rimini e la cdp Neo Production.


Lo scivolo è costato un milione di euro a Costa Edutainment
Il Black Hole in numeri
19,50 i metri di dislivello fra partenza e arrivo
10 gli scivoli simili al Black Hole in tutto il mondo per lunghezza e altezza
22,65 i chili di acciaio per le strutture metalliche del sostegno
198 i pezzi in vetroresina usati per realizzare i tubi dove scivolare all'impazzata
2 le imprese che hanno realizzato l’opera
1 milione di euro: il costo della nuova attrazione di Aquafan targata Costa Edutainment
3 le spirali e controspirali lungo il tragitto
2 le persone che possono scendere contemporaneamente con un solo gommone
140 centimetri il diametro dell’idrotubo
33 metri di frenata idrostatica
5.000 viti e dadi utilizzati per l’assemblaggio
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...