giovedì 8 novembre 2018

Gino Sorbillo e la figlia Ludovica hanno creato la pizza di Barbie

Barbie prosegue nella sua missione di colmare il gap di genere, incoraggiando le bambine a diventare tutto ciò che desiderano. Dopo il recente lancio della bambola con le fattezze dell'astronauta Samantha Cristoforetti, è arrivata la Pizzeria di Barbie, un nuovo gioco inserito tra i lanci del prossimi Natale.
L'ispirazione è arrivata dal lancio della Pizzeria di Barbie
 La novità ha ispirato un progetto di più ampio respiro, realizzato da Mattel in collaborazione con Gino Sorbillo. Il famoso pizzaiolo, nel 2016 insignito dal Presidente della Repubblica del titolo di Maestro d'Arte e Mestiere per la categoria pizza, ha ceduto per un giorno a sua figlia 11enne Ludovica la gestione della pizzeria in via Dei Tribunali 32 a Napoli. Con l'aiuto delle amichette, che si sono calate nei panni di pizzaiole, Ludovica ha impastato e cucinato, preso le ordinazioni, servito tutta la clientela arrivata per l'occasione, seguendo fedelmente le direttive del papà Gino. Una giornata fuori dagli schemi per le bambine, ma anche per il maestro pizzaiolo, che ha visto la figlia realizzare un sogno. Il risultato di quest'esperienza si è tradotto in una pizza rosa, pensata proprio per le bambine, battezzata pizza di Barbie. Per ricreare l'inconfondibile rosa della doll, Gino e Ludovica Sorbillo hanno unito il candore della ricotta al rosso accesso della salsa di pomodoro. Una base da farcire con fiordilatte e basilico. Questa pizza speciale entra così nel menu delle pizzerie di Gino Sorbillo, a Napoli e Milano.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...