martedì 10 maggio 2016

Biscotti, materie prime e snack: ecco le novità Fior di Loto

Le materie prime debuttano in nuovi pack
Sarà in vendita dal prossimo giugno in farmacia e nei negozi bio la nuova linea di materie prime senza glutine a marchio di Fior di Loto. L'azienda di Orbassano, attiva nell'alimentazione biologica dal 1972, ha deciso di offrire a chi segue una dieta varia ed equilibrata, ma rigorosamente priva di glutine, una vasta scelta di prodotti, che spaziano dai cereali agli pseudo-cereali, dai legumi ai semi, alle farine. All'interno dell'ampia gamma, ad esempio, si troveranno il grano saraceno decorticato bio, la soia gialla bio, l'amaranto bio, la quinoa bianca, rossa e nera, i fagioli azuki bio, la farina di grano saraceno bio, la farina di teff bio. Il debutto di questa gamma si accompagnerà al rinnovamento grafico delle confezioni, che diventano più chiare, pulite e in grado di mostrare le specificità di ogni prodotto. Un restyling che presto sarà esteso anche alle altre linee del marchio. Pioniera nella lavorazione delle farine di legumi, Fior di Loto propone ai consumatori anche un'altra novità, ricca di proteine e fibre e adatta anche ai vegani: si tratta dei Crackerini di legumi ai 4 cereali integrali bio. Senza lievito e olio di palma, questi quadrotti di legumi sono proposti in tre varianti: con farina di lupino ai 4 cereali bio, con farina di ceci ai 4 cereali bio e con farina di lenticchie ai 4 cereali bio.
In tre versioni i nuovi Crackerini di legumi ai 4 cereali integrali bio
Anche nell'ambito della prima colazione non mancano le novità: dal prossimo giugno debutteranno infatti i biscotti Fior di Loto biologici, senza olio di palma e a un prezzo accessibile per dare modo ai consumatori di avvicinarsi al biologico e sposare una nuova filosofia di vita, a partire dalla tavola. Filosofia racchiusa in #BioImpronta, un hashtag che invita a diventare attori del cambiamento attraverso i gesti di tutti i giorni, volti a salvaguardare l’ambiente e a prendersi cura di sé. Quattro le ricette dei frollini: con fiocchi d’avena bio, con fiocchi d’avena e frutta bio; con panna bio e rustici bio. L'alternativa del marchio per il primo pasto della giornata sono i Petali di mais bio soffiati, con pochi grassi e dolcificati con sciroppo di mais bio, e i Crunchy bio, agglomerati di fiocchi d’avena croccanti, senza olio di palma né zucchero, addolciti con sciroppo d'agave e di mais: sono proposti nelle versioni con avena bio, con avena e bacche di goji e con avena e frutti rossi bio.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...