martedì 26 luglio 2016

Le opere di 16 artisti italiani e 16 cinesi in mostra in Cina


Marco Neri, Visto Ingresso, 2010
 tempera, acrilico e collage su carta
Arriva per la prima volta in Cina la mostra di pittura contemporanea 'Dipingere il presente', ospitata dal 6 al 26 agosto 2016 nelle sale del Peninsula Art Museum di Weihai, città con tre milioni di abitanti, che si affaccia sulla costa orientale della Cina nel golfo della penisola di Shandong. Saranno esposte le opere di 16 artisti italiani e altrettanti artisti cinesi, nel quadro degli interscambi stabiliti l'anno scorso tra Igav e Caeg con un accordo quadriennale. Il progetto della mostra, che getta un ponte tra le due culture, presenta un'immagine della pittura che spazia dalle forme tradizionali a quella basata sulle più avanzate tecnologie. Al curatore cinese Fang Zhenning, noto internazionalmente, era stato affidato, tra l’altro, l’allestimento del Padiglione della Cina alla 13esima Biennale d'Architettura di Venezia del 2012. "Partendo dalla lunga storia visiva comune all’Italia e alla Cina - ha dichiarato il curatore italiano Alessandro Demma – la mostra vuole analizzare i problemi e le domande della vita contemporanea e gli strumenti possibili per decodificarla dall'interno dello spazio pittorico, inteso come luogo sia fisico e sia mentale, uno dei temi più importanti e complessi dell’arte di oggi".
 
Gli artisti italiani in mostra:
Andrea Aquilanti; Franko B; Fabrizio Cotognini; Alberto Di Fabio; Massimiliano Galliani; Daniele Galliano; Paolo Gonzato; Corinna Gosmaro; Silvia Hell; Paolo Leonardo; Mariangela Levita; Pierpaolo Lista; Marco Neri; Pierluigi Pusole; Alessandro Sarra; Giancarlo Scagnolari.

Gli artisti cinesi in mostra:
Cang Xin; Chen Haoyang; Chen Wenling; Han Yansong; He Wenjue; Huang Ying; Li Di; Li Lei; Liu Jianfeng; Meng Luding; Tao Na & Cong Xiao; Wang Yun; Zhang Xinyu; Zhang Yanzi; Zhang Zhaohui; Zhou Yangming.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...