martedì 20 dicembre 2016

Percorso enogastronomico alla Confraternita della Barbera

Serata da intenditori del gusto, lo scorso 12 dicembre a Milano, presso La Confraternita della Barbera, osteria piemontese inaugurata pochi mesi fa in via Perugino 18. Marzia Pinotti, autrice del libro 'La Barbera è femmina!', ha moderato una conversazione tra produttori, esperti, enologi e appassionati della Barbera per far conoscere meglio lo straordinario, ma spesso sottovalutato, vino.
L'osteria piemontese ha aperto pochi mesi fa a Milano
Alla serata sono intervenuti l'enologo e produttore Claudio Dacasto, consulente delle migliori cantine di Barbera dell'Astigiano e Ignazio Giovine, titolare dell'azienda viticola l'Armangia, esponente di una famiglia di vignaioli dal 1700 e grande produttore di Barbera. Presenti anche Lorenzo Perego, titolare di Cascina La Barbatella, azienda sprotagonista della valorizzazione della Barbera di alta qualità negli anni Ottanta e Novanta, e Domenico Pera, storico cantiniere di Cascina la Barbatella. Per sperimentare la trasversalità e la versatilità di questo vino è stato proposto un percorso enologico, iniziato da una bollicina di Barbera, proseguito con due 'batterie' da tre barbere ognuna e terminato con un passito di Barbera. Gran finale con il lancio della Barbera chinata Erba Volant della Cascina La Barbatella, un prodotto della tradizione, ma con uno sguardo all'innovazione, che sarà a breve in commercio con un ricettario di cocktail. Il tutto è stato accompagnato dai piatti piemontesi pensati ad hoc per la serata e preparati con passione dalla cucina de La Confraternita della Barbera.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...