mercoledì 10 ottobre 2018

Dyson lancia Airwrap, lo styler ad aria per la messa in piega

Sei anni: tanto ci ha messo il reparto ricerca e sviluppo del colosso Dyson (al 45% composto da donne) per creare Airwrap, l'innovativo dispositivo styler che punta sull'aerodinamica per mettere facilmente in piega i capelli senza danneggiarli.
Sfrutta la tecnologia ciclonica, abbattendo drasticamente il calore
Dopo il lancio di Supersonic, asciugacapelli supersilenzioso, da oggi approda sul mercato mondiale un altro must have di hair styling dedicato a tutte coloro che desiderano lisciare, ondulare o arricciare le chiome in pochi minuti, senza dover passare dalle mani del parrucchiere. Airwrap è dotato di manico con motore e sei testine intercambiabili, che permettono di lisciare e creare onde morbide e disciplinate o ricci ben definiti. Il suo plus rispetto agli styler classici, come piastre e arricciacapelli? Il flusso d'aria ciclonico, che abbatte in maniera drastica il calore, una delle principali cause del danneggiamento dei capelli. Per effetto della fisica (l'effetto Coanda, dovuto al motore Dyson V9 che ruota a una velocità di 110mila giri al minuto e genera una potente pressione) le ciocche umide si avvolgono intorno al cono con la testina prescelta e, asciugandosi, si modellano. La tecnologia ciclonica d'aria è alla base di tutte le innovazioni di prodotto (a cominciare dagli aspirapolveri senza sacchetto, seguiti da quelli senza filo) firmate da colosso hi-tech fondato dal designer industriale inglese James Dyson, che ha sempre coinvolto un vastissimo team di ingegneri. Contenuto in una custodia protettiva di pelle con imbottitura interna e chiusura con fibbia magnetica, Dyson Airwrap è disponibile in tre versioni, in base alle combinazioni delle testine: Volume + Shape, Smooth + Control e Complete. 
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...