lunedì 4 febbraio 2019

Artista reale e artista inventato a confronto al Mondadori Store

Appuntamento questa sera a Milano, alle ore 18.30, allo spazio eventi del Mondadori Store di piazza Duomo, con 'Start L'arte per tutti'.
Massimiliano Parente e Max Papeschi
Questa volta si accendono i riflettori sulla mostra Max vs Max che mette a confronto due personaggi estremi: Max Papeschi e Max Fontana. Il primo celebre artista reale, ma dalla biografia tanto folle da sembrare inventata; il secondo artista inventato (da Massimiliano Parente) ma dalla storia al limite del plausibile. In occasione della mostra saranno esposte, per la prima volta a Milano, alcune opere di Max Fontana, tra cui la macchina per tagliare il numero dei parlamentari, il bottone dell'odio e Heil Mary! intitolata 'Tecnica mista con volto di politico austriaco su mezzobusto di icona religiosa di sesso femminile'. Sarcastiche opere d'arte, inframezzate da citazioni a sorpresa, dialoghi al limite del surreale. Pop contro Dada, realtà contro finzione, verità contro paura. Chi vincerà? L'artista vero che sembra finto o l'artista inventato che appare reale? Oltre a Massimiliano Parente e a Max Papeschi, il critico e curatore d'arte Angelo Crespi parteciperà in veste di relatore.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...