giovedì 20 giugno 2019

A Milano Pride 2019 le frasi interrotte gender fluid di Absolut

Absolut sarà a Milano Pride 2019, rivendicando la libertà di espressione con una dichiarazione netta e le due grandi installazioni More Open Words, a simboleggiare l'orgoglio della propria identità.
Il racconto gender fluid parte proprio da quel punto in fine di parola. Non definisce, non chiude il discorso, ma lascia aperta una scelta. Mentre il genere delle parole italiane è definito da una vocale finale, Absolut non ha nessuna desinenza: è Nat. Liber. Questa l'esortazione per Milano Pride: sei tu a scegliere chi sei, non la società. Punto. Attraverso i suoi canali social e il coinvolgimento di influencer, il brand promuove questo messaggio con citazioni, frasi, assiomi non declinati per genere, in modo da lasciare la libertà di interpretazione. Un esempio? Innamorat. della vita, ma ancora di più di Robert. Un invito a riflettere sui propri pregiudizi e sulle proprie chiusure mentali, un'esortazione all'apertura con l'arma dell'ironia. Frasi interrotte per rivendicare la libertà dell'essere umano. Inoltre, dal 27 al 30 giugno la vodka svedese invita i milanesi a riempire le strade della città con esplosioni di colori, al motto di #ProudToMix. Due grandi installazioni interattive conquisteranno, rivendicheranno e s'imporranno con lo spirito ribelle che rende omaggio ai Moti di Stonewall, la rivolta newyorkese del 28 giugno 1969 da cui è nato il movimento di orgoglio e autodeterminazione Lgbt+. Una bottiglia Absolut Rainbow alta oltre 8 metri squarcerà l'asfalto di piazza XXV Aprile per lanciare una sfida: riempirla di messaggi colorati per trasformare il supporto della città ai valori di Milano Pride in un monumento collettivo. In Largo la Foppa la missione è irrorare la piazza con un arcobaleno che sgorgherà dall'installazione di una bottiglia rainbow alta 4,5 metri.