lunedì 17 ottobre 2016

Milano è stata scelta da Clayton per il suo shooting

Clayton, brand fast fashion uomo che quest'anno ha aperto il suo flagship store in corso Buenos Aires, ha scelto Milano come location  per i set fotografici e le riprese realizzate in occasione della campagna autunno-inverno 2017.
Corso Como, piazza Gae Aulenti  il Parco Lambro le location
Fotografo e rt director del progetto Luca Patrone, che ha voluto raccontare, con il supporto di un team di ballerini e performer, quattro storie di ordinaria contemporaneità che si svolgono nelle strade e nei luoghi iconici del capoluogo lombardo: corso Como, piazza Gae Aulenti, parco Lambro. Oltre ai dispositivi di shooting tradizionali, sono stati utlizzati anche smartphone e tablet. Quattro gli episodi, che narrano storie di sfide, passioni, condivisione, amicizia. Tra i protagonisti, anche gli Emiliani di Pechino Express, Ruichi Xu e Carlos Kamizele Kahunga, icone del mondo hip hop bolognese. Il concept della campagna è una riflessione sul lusso, inteso come una continua ricerca della propria autenticità. La scelta nasce dal claim di Clayton, 'Democratic luxury', un manifesto, oltre che la mission dell’azienda: offrire un prodotto smart e low cost, costruito con grande attenzione alla qualità e al design e con una chiara vocazione internazionale. "Siamo felici di aver scelto Milano e i suoi luoghi per fare da sfondo alle nostre storie urbane, affermano Ferdinando e Rocco Spena, amministratori del gruppo -. Oggi è considerata una delle capitali mondiali della cultura e del lifestyle contemporaneo, dove nascono le tendenze della moda e del design, e dove è possibile intercettare tutti i fermenti di domani". La nuova campagna adv è già visibile sul sito dell'azinda e i suoi canali social e oggi parte un'imponente campagna affissioni su tutto il territorio nazionale.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...