lunedì 14 novembre 2016

Al corner di Patagonia una sarta ripara gli indumenti

L'iniziativa riguarda lo storico negozio Gialdinidi Brescia
E' sbarcata nel negozio Gialdini, storico punto di riferimento outdoor per la città di Brescia (in via Triumplina 45), l'iniziativa di riparazione dei capi di abbgliamento promossa dal brand Patagonia. Dopo aver attraversato Regno Unito, Germania, Italia, Francia e Paesi Bassi, il tour fa così tappa anche in Italia per sensibilizzare i nostri connazionali sull'utilità del riutilizzo degli indumenti. Nel nuovo corner Patagonia da Gialdini vengono offerte riparazioni gratuite di cerniere, alette delle zip, bottoni, tessuti bucati o lacerati e altro ancora, dei capi di abbigliamento, anche non necessariamente del brand californiano. Una sarta specializzata è presente nel corner Patagonia di Gialdini tutti i venerdì e i sabati di novembre, dalle 10 alle 12.30 e dalle 15 alle 19. Sia a Patagonia sia a Gialdini sta a cuore l'ambiente e una delle cose più responsabili che si possono effettuare per tutelarlo è prolungare la vita delle cose che già utilizziamo. Il semplice gesto di far durare più a lungo i capi che indossiamo, avendone cura e riparandoli quando necessario, consente di non doverne acquistare di nuovi, evitando così di generare le emissioni di CO², la produzione di scarti e di rifiuti e il consumo di acqua associati ai cicli produttivi del settore tessile. Il programma Worn Wear di Patagonia è nato proprio con questo obiettivo: celebrare le storie che indossiamo attraverso gli indumenti che ci accompagnano nelle nostre avventure, contribuendo a mantenerli in azione e in circolazione più a lungo.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...