lunedì 9 gennaio 2017

All'evento Io Bevo Così Milano i vini naturali e del territorio

Torna il prossimo 23 gennaio Io Bevo Così Milano, consueta edizione invernale dedicata ai vini naturali e del territorio. Quest'anno saranno gli spazi di FeelingFood a ospitare la degustazione riservata a ristoratori, enotecari, sommelier e giornalisti. Nell'occasione si potranno scoprire le etichette di 35 aziende provenienti da tutt'Italia (e non solo), conoscerne i proprietari e gli enologi. Previsti anche gli showcooking di otto chef: Paolo Lopriore del Ristorante Il Portico, Cristiano Gramegna dell'Osteria Rosso di Sera,Vincenzo Manicone del Ristorante Cannavacciuolo Café & Bistrot, Marco Ambrosino del Ristorante 28 Posti, David Marchiori della Bio Osteria Plip, Lorenzo Montoro dell'Osteria Al Paese, Salvatore Giugliano del Ristorante Mimì Alla ferrovia e Marco Pisano del Ristorante La spigola. Gli chef prepareranno un piccolo percorso di degustazione con i prodotti di MGM Alimentari, Rosso di Mazara, Macelleria Beccalli, Alicarni, zafferano Krokos Kozanis e bottarga Trikalinos. Anche l'edizione milanese di Io bevo così è un evento enologico ideato da Andrea Pesce e Andrea Sala (sopra, nella foto a sinistra). L'edizione principale del 2017 è prevista domenica 21 e lunedì 22 maggio presso la maestosa Villa Sommi Picenardi  di Olgiate Molgora (LC).

Le aziende che proporranno le degustazioni a Milano:
Ca' del Conte; Ca' del Vent; Ca' Du Russ; Camerlengo; Cantina San Biagio Vecchio; I Carpini; Castello di Stefanago; Deperu Holler; Forti del vento; Raina; I Cardinali; Cascina Boccaccio; La busattina; La casetta; Maria Pia Castelli; Oreste Tombolini; Pierini e Brugi; Podere Luisa; Rocca Rondinaria; Tunia; Denis Montanar; I mandorli; Fattoria Castellina; Aldo Viola; Marina Palusci; Casebianche; Tenuta l'Armonia; Il Casale; Rocco di Carpeneto; Ktima Ligas (Grecia); Vinos Patio (Spagna); Gilles et Catherine Vergé (Francia); Lous Grezes (Francia); Chateau Pascaud (Francia).
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...