mercoledì 27 giugno 2018

Ecco chi ha creato il filtro con i tatuaggi di Young Signorino

Un'iniziativa firmata dal team digitale di Armando Testa
In questi giorni sta spopolando sul web il filtro di Facebook che riproduce sul volto di chi lo utilizza tutti i tatuaggi del controverso trapper Young Signorino. Personaggi famosi, influencer e testate web hanno ripreso e condiviso questo filtro, che nell'arco di 24 ore  è diventato virale, coinvolgendo anche Nicola Savino, Dj Albertino, Marisa PasseraFederico Russo e testate come Rolling Stones Italia. Dietro a questo filtro in realtà aumentata c'è il team digitale di Armando Testa, e in particolare, Damiano Gui, UX Designer che ha ideato e realizzato il progetto.  Non è il primo esperimento di questo genere: l'agenzia guidata da Marco Testa ha già utilizzato la tecnologia dei filtri in realtà aumentata di Facebook con la direzione creativa di Jacopo Morini e Antonello Falcone per diversi clienti nazionali e internazionali, tra cui Chiquita e Wwf.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...