lunedì 16 luglio 2018

Il tratto onirico dell'artista Dadu Shin al servizio della Rinascente

Spazio alla creatività, al colore e alla ricerca, anche in tempo di saldi per la Rinascente, lo storico brand milanese che ha fatto dell'esplorazione un'arte.
L'artista predilige diverse tecniche pittoriche
La campagna saldi estivi 2018 intende dare alla comunicazione dello store un nuovo twist, mantenendo però la scelta dell'illustrazione, come negli anni precedenti. Il tratto artistico è quello di Dadu Shin, giovane talento americano di Brooklyn, NY. Il centro della sua ricerca artistica è la donna, disegnata e analizzata nei suoi tratti fondamentali. L'opera dell'artista di origini asiatiche inizia col tratto a matita e prosegue con varie tecniche pittoriche: Dadu Shin predilige l'inchiostro, l'acquerello, la gouache, l'acrilico e ama mixare differenti materiali. Il suo tocco è delicato, onirico, ogni pennellata sembra uscire da un romanzo giapponese. Molto vicino al mondo della moda, trae ispirazione dalla vita che lo circonda e dalle immagini delle riviste, che trasportano la sua creatività fino al foglio. La collaborazione è anche una sfida per Dadu Shin, che dichiara: "Con questi lavori per Rinascente ho voluto evadere dallo stile tradizionale e scontato delle illustrazioni di moda e rappresentare qualcosa di più fiabesco. Ogni donna indossa un abito, ma è un abito che non esiste nella realtà. Spero che ogni illustrazione riesca a comunicare che alle volte la moda non è altro che la natura divertente e capricciosa dell'espressione del proprio carattere". Dadu Shin ha con il brand numerosi punti di contatto, fra cui lo sguardo curioso, l'indagine artistica e la contaminazione reciproca con la realtà circostante. 
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...