sabato 12 ottobre 2019

Il charity shop Arché Vintage riapre con uno spazio tutto nuovo

Giovedì 17 ottobre, alle 18, Arché Vintage festeggia con un cocktail il suo rinnovato spazio di via Ressi 23, in zona Melchiorre Gioia, che si presenta ancora più attraente grazie a interventi di restyling nella disposizione degli arredi, nelle grafiche e nei colori degli interni e della vetrina.
Il ricavato della vendita di abiti usati sostiene la Fondazione Arché
A cominciare dal nuovo logo e dalla nuova insegna, che rispecchiano il glamour delle numerose proposte di abbigliamento e accessori per l'autunno/inverno, selezionate dalle volontarie di Arché, pronte ad accogliere le clienti in un'atmosfera sempre piacevole e rilassata. Arché Vintage è un progetto di charity shop sul modello di quelli inglesi, che raccoglie abiti usati e nuovi da privati e aziende e rimette in vendita i migliori. Il ricavato è destinato a sostenere i progetti di Fondazione Arché a favore di mamme e bambini con disagio sociale e fragilità personale. Tra i più rilevanti, la 'Corte di Quarto', un edificio in costruzione nel quartiere di Quarto Oggiaro che in 14 unità abitative ospiterà famiglie in difficoltà, affiancandole con educatori professionali e una rete di volontari. Fra le nuove proposte per l’inverno, si possono trovare capospalla e piumini, giacche e pantaloni, oltre a calzature di grandi firme del made in Italy. Scegliendo fra l'ampio assortimento di capi vintage, si fa anche una scelta responsabile. Il ripensamento dell'immagine di Arché Vintage si avvale dell'aiuto del Rotary Club Milano Cordusio che, oltre a contribuire ai costi per il rinnovo delle strutture e per il riassortimento dei prodotti, fornisce il supporto professionale di volontari per il suo sviluppo affinché possa ottenere sempre maggiori consensi e successo. 
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...