01 gennaio 2021

Il Calendario Moda Sposa 2021 punta sul tema della rinascita

L'edizione 2021 del Calendario Moda Sposa, ideato nel 2018 dallo studio fotografico milanese Click e Chic, celebra la ripartenza attraverso la valorizzazione del made in Italy e delle sue eccellenze. Per questo motivo, stilisti e aziende selezionate per le sue pagine vantano tutte una produzione 100% italiana. Il messaggio che accompagna gli scatti è quello della rinascita, della qualità che non scende a compromessi neppure di fronte alla crisi e di una tradizione che non sarà troncata, ma che segnerà nuovi traguardi. L'abito da sposa è il grande protagonista degli scatti. Come set degli abiti, indossati dai modelli di Pop Models, sono stati volutamente scelti i reparti produttivi e gli showroom delle aziende che rappresentano la migliore creatività italiana nel design, nell’arredamento, nell’enogastronomia, nel lusso. Mentre celebra l’eleganza della Moda Sposa italiana, 'Senza Maschera' racconta, quindi, i luoghi del fare, motore di un Paese che non si ferma. Privitera Eventi ha deciso di abbracciare il progetto poiché in linea con la strategia di business dell'azienda per i prossimi anni, promuove all’estero il made in Italy rappresentando i valori tutti italiani di bellezza, artigianalità, creatività, lusso e cultura. Da maggio sarà a New York con il progetto 'Italian Experience' nel contesto della manifestazione Open to the Sky. Dal 12 al 22 Maggio in Times Square, infatti, verrà allestita la serra La Fenice dove saranno ospitati all’interno molti talk ed eventi dedicati all’artigianalità e alla creatività italiana.

Gli stilisti coinvolti
Bellantuono
Blumarine
Carlo Pignatelli
Chiara Vitale Bridal
Elisabetta Delogu
Elisabetta Polignano
Emiliano Bengasi
Giuseppe Papini
Francesca Piccini
Maison Signore
Peter Langner
Roberto Cavalli
Loriblu (scarpe)

Le aziende coinvolte
Boffi
Bonaveri
Cantine Bersi Serlini
Flou
Giorgetti
Glas Italia
MDF Italia
Pinetti
Privitera Eventi
Sadler
Vimercati 1953
Zanotta
Modelle: Pop Models