giovedì 22 settembre 2016

Benetton approda per la prima volta in tv e al cinema

Una ragazza mette a soqquadro la casa per ritrovare un orecchino, un'altra fa un colloquio di lavoro su Skype vestita solo quel tanto che basta, una terza è alle prese con un dilemma comune a molte.
Dietro la macchina da presa il regista pluripremiato Jaron Albertin
Sono tre delle situazioni dei nove video a episodi di Benetton che in 15" raccontano situazioni ordinarie, momenti semplici di solito trascurati dall'industria della moda. Protagoniste donne dalla bellezza originale, non stereotipata, che si muovono in ambienti dall’aria accogliente, contemporanea e cosmopolita. A dirigere gli spot Jaron Albertin, pluripremiato regista della pubblicità e osannato sui social network. A lui il compito di far sbarcare per la prima volta United Colors of Benetton in tv e al cinema con una serie di episodi che, a partire da oggi, diffonderanno la nuova campagna del brand di abbigliamento in tv (Italia e India) e cinema (Italia e Messico) e sui media digitali di Italia, India, Spagna, Francia, Germania Portogallo, Grecia e Messico. Mediaset, Rai e i canali satellitari Sky e Discovery le emittenti italiane coinvolte. A ottobre, tre video da 15" saranno trasmessi anche su 362 cinema italiani del circuito The Space. 'Clothes for humans', la filosofia di brand ideata congiuntamente con l’agenzia 180 Amsterdam, prima che nei video era alla base della campagna pubblicitaria globale, del nuovo sito web, nei materiali instore, tra cui un magalog (ibrido tra una rivista e un catalogo). I vestiti svolgono un ruolo importante nel definire le nostre emozioni e l’idea della campagna video è rappresentare i momenti e le emozioni delle persone, nel modo più autentico.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...