lunedì 6 agosto 2018

Zuppe di pesce tradizionali e innovative: 20 ricette in un libro

S'intitola 'Brodetto mon amour. Zuppe di pesce tradizionali e innovative' il nuovo libro di Laura Adani, nota fotografa e food blogger, pubblicato da Trenta Editore.
Da luglio in libreria con Trenta Editore
Uno dei piatti più cucinati sulle coste, realizzato e preparato con una grande varietà di pesce (un tempo quello avanzato dalla pesca giornaliera), oggi diventato una prelibatezza di tutti i ristoranti, ma non solo. I brodetti della tradizione, cucinati nelle città e nei borghi che si affacciano sull'Adriatico, sono tantissimi, a partire da Chioggia per arrivare a Termoli, passando per Romagna, Marche e Abruzzo. Cosa dire poi del cacciucco alla livornese e della zuppa napoletana che, invece, la fanno da padrone sul Mar Tirreno? Un viaggio alla scoperta di parecchi sapori, tra reti piene di pesci, ingredienti che non possono mancare e… tante zuppe che arrivano dagli altri Paesi del mondo, dalla Spagna alla lontana Thailandia. L'importante è non dimenticare di aggiungere, ogni tanto, qualche 'variazione di gusto', perché è bello sperimentare in cucina, sempre guidati dall'autrice. Il libro raccoglie complessivamente 20 ricette, suddivise in tre capitoli: i brodetti della costa adriatica, in cui Adani ha aggiunto qualche suggerimento che esula dalla tradizione; la sezione dedicata agli altri brodetti italiani e, per finire, i brodetti dal mondo. I testi introduttivi sono stati realizzati dalla marchigiana Francesca Monaco, mentre la prefazione porta la firma del giornalista abruzzese Massimo Di Cintio. In alcune ricette si trovano anche consigli e suggerimenti sul vino da abbinare.
Laura Adani, 'Brodetto mon amour! Zuppe di pesce tradizionali e innovative', Trenta Editore, luglio 2018, 20 euro
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...