martedì 19 giugno 2018

L'autentico pomodoro camone si presenta con Sonia Peronaci

E punta su un marchio che ne attesta l'autenticità
Da oggi, grazie al marchio iLcamone e al sito ilcamone.it, è più facile conoscere e riconoscere sugli scaffali l'autentico camone italiano, un pomodoro dall'aspetto distintivo (è rosso scuro, con striature verde intenso), dalle caratteristiche organolettiche peculiari e 100% made in Italy. Il logo è stato ideato per raccontare le caratteristiche di gusto, tipicità e originalità che contraddistinguono il vero camone italiano, aiutando il consumatore a distinguerlo da altre varietà di pomodoro solo apparentemente simili reperibili nei punti vendita. Il vero camone, infatti, è prodotto unicamente da aziende agricole selezionate in Sardegna e Sicilia, le uniche autorizzate ad applicare sulle proprie confezioni l'etichetta con il marchio iLcamone. A supporto del lancio del nuovo brand e nell'ottica di educare il consumatore alla conoscenza del vero camone, è ai blocchi di partenza una campagna di comunicazione che vedrà testimonial la cuoca e imprenditrice del food Sonia Peronaci, impegnata a curare la realizzazione di contenuti dedicati al prodotto, tra cui un video di approfondimento girato nei luoghi di produzione e una serie di ricette che ne esaltano le caratteristiche in cucina. 

Luca Tommassini in tour per i Magnum Pleasure Store d'Italia

Luca Tommassini, coreografo, regista e ballerino di fama internazionale, nel ruolo di nuovo brand ambassador del gelato Magnum, sarà impegnato nella ricerca del piacere nei Magnum Pleasure Store lungo la Penisola.
Porterà i partecipanti alla scoperta del piacere
Un tour estivo per celebrare la campagna 'Prendi il piacere seriamente', che invita a concedersi momenti di indulgente piacere. Quattro date in cui Tommassini farà scoprire ai partecipanti come lasciarsi guidare dai sensi, gustando il gelato avvolto dal croccante cioccolato Magnum. Tommassini sarà accompagnato in questo viaggio da tre talenti. A Venezia, il 20 giugno, con lui ci sarà Alice Pasquini, street artist romana che trasforma i muri in finestre su poetici mondi incantati. A Firenze, il 26 giugno, al fianco del coreografo ci sarà Maria Vittoria Paolillo, jewelry designer, che svelerà il suo mondo di geometrie e intrecci, creando un'interpretazione personale del My Magnum. Infine, a Napoli, il 3 luglio, la giovane pastry chef Isabella Potì aprirà agli ospiti le porte del suo regno di dolci indulgenze, coronando quest'intensa esperienza dei sensi con il My Magnum dei sogni. Ultima tappa nella Capitale, con due serate: il 5 luglio, al Magnum Pleasure Store di Roma Tomacelli, si terrà un evento a tema socializing, dove gli ospiti potranno far festa e condividere insieme un momento di divertimento e di autentica indulgenza dei sensi, sempre insieme a Tommassini; infine, il Magnum Pleasure Store di Roma Trevi, il 10 luglio, proporrà un appuntamento con dj set e guest d'eccezione, per passare una serata in compagnia gustando la propria versione speciale del My Magnum. A seguito di questi appuntamenti, i Magnum Pleasure Store ospiteranno il contest 'Golden stick': dal 14 luglio al 18 agosto 2018, si potrà partecipare per vincere la Magnum X Alexander Wang cooler bag, accessorio ideato dal noto stilista per Magnum e presentato durante la recente edizione del Festival di Cannes.

Un progetto speciale per il lancio di sette linee adidas Originals

Siglata una collaborazione con Cosmopolitan e AW Lab

Il marchio adidas Originals ha stretto una partnership con Cosmopolitan e AW Lab a partire da questo mese fino a gennaio 2019. Si tratta di un progetto di comunicazione, interamente a cura del brand di Hearst Italia, che prevede una produzione moda video-fotografica a supporto del lancio di sette collezioni adidas Originals. Il progetto ha preso il via con il lancio di Sambarose, la calzatura sneaker pensata per il pubblico femminile che riprende la classica silhouette delle scarpe Samba, sulla pagina web Cosmopolitan.it e sui profili social di Cosmopolitan. Prevista, inoltre, la realizzazione di due eventi dedicati alle lettrici con la partecipazione della redazione di Cosmopolitan e delle sue stylist per consigli di stile a tutte le ospiti. L'interpretazione di Cosmopolitan è inoltre il fil rouge per la realizzazione di contenuti digital e social, oltre che per l'organizzazione di eventi nei negozi AW Lab in occasione dei lanci principali. Il primo evento si è svolto con successo il 7 giugno a Milano, nel negozio AW Lab di via Torino; il secondo si terrà il 21 giugno a Roma dalle ore 16.30 alle 21.00, presso il negozio AW Lab di via del Corso 505/506.

lunedì 18 giugno 2018

Rughe da smartphone? Uriage Age Protect scherma la luce blu

Luce blu emessa dai dispositivi tecnologici, stress, fumo, stanchezza, mancanza di sonno, dieta poco equilibrata, esposizione solare e inquinamento sono alcuni dei fattori che causano stress ossidativo delle cellule e conseguente invecchiamento cutaneo precoce. Per contrastarlo, Uriage lancia in farmacia e parafarmacia la linea skincare antietà AgeProtect con complesso brevettato Blb - Blue Light Barrier. Un effetto schermante contro la luce blu di smartphone e tablet (luce caratterizzata da una lunghezza d'onda più lunga rispetto agli Uv, quindi meno intensa ma più penetrante e, com'è stato scientificamente dimostrato, correlata alla comparsa di rughe e discromie) che si combina alle proprietà benefiche dell'acqua termale di Uriage a base di oligoelementi e minerali. Grazie alla presenza di un potente antiossidante come il sangue di drago, associato a retinolo, squalano di oliva e acido ialuronico, il complesso Blb funge da scudo proteggendo i fibroblasti e i cheratinociti dal danno ossidativo. Sette i prodotti che compongono la linea Age Protect: tre trattamenti da giorno (di cui due multifunzione e un fluido), due creme per la notte (detox e peeling multiazione) e due trattamenti specifici (siero intensivo e contorno occhi). Tutti prodotti contraddistinti da un profumo fresco, con note di cuore floreali e un fondo legnoso, e da texture setose di facile assorbimento.

La magnum argentata di Belvedere Vodka è personalizzabile

Il servizio è offerto dall'enoteca online Tannico

Tannico, enoteca online di vini italiani più grande al mondo, introduce un nuovo ed esclusivo servizio per i suoi clienti, grazie alla collaborazione con Belvedere Vodka: dal 14 giugno, in esclusiva sul sito Tannico.it, è possibile ordinare Belvedere Vodka Bespoke Silver Saber, iconica bottiglia magnum della vodka ultra-premium in edizione limitata personalizzabile con un nome, una data o un messaggio speciale. Per la prima volta in Italia e in esclusiva su Tannico, la magnum argentata di Belvedere Bespoke offre una personalizzazione in tecnologia laser cut che viene illuminata da led interni, esaltandone il messaggio. Un pezzo iconico da conservare, un dettaglio tailor made per illuminare con stile un party estivo. Per ordinare e personalizzare la propria magnum limited edition della vodka di lusso, è sufficiente entrare nel 'Belvedere Bespoke Gift Shop' sul sito di Tannico, inserire il testo che si vuole incidere nel simulatore e concludere l'acquisto. In meno di due settimane, si riceverà la bottiglia personalizzata all'indirizzo indicato.

La ballerina Elena D'Amario è brand ambassador di G Active

Elena D'Amario è brand ambassador di G Active, la nuova nuova acqua arricchita con sali minerali e vitamine (in poche calorie) per idratarsi durante l'attività fisico. D'Amario è una ballerina italiana affermata a livello internazionale: da otto anni è la prima ballerina della nota compagnia Parsons Dance di New York. Una professionista che incarna le caratteristiche del nuovo prodotto: è attiva, dinamica, equilibrata. Per l'occasione ha sviluppato una masterclass di allenamento ad hoc, che si è tenuta a Milano al G Active Studio, presso il Virgin Revolution di via Durini. Protagonista la nuova acqua di Gatorade, nelle due varianti, limone e arancia, nel formato da 500 ml.

Ai Bagni Misteriosi l'aperitivo multisensoriale è 'a piedi nudi'

I Bagni Misteriosi danno il via alla stagione estiva e accolgono gli ospiti a bordo piscina con ricercati cocktail. Ubicati in Porta Romana, una delle zone più caratteristiche di Milano, i Bagni Misteriosi sono circondati da un giardino e un porticato curati in ogni dettaglio. Vi si accede senza scarpe perché l’aperitivo ai Bagni Misteriosi è rigorosamente 'a piedi nudi' (il locale mette a disposizione delle piccole sacche-zaino per riporvi le calzature). Un modo per  ricreare un'atmosfera unica, basata sull'esplorazione dei sensi, in cui inebriarsi di sapori, odori e sensazioni nelle serate più belle dell'estate. L’aperitivo, interamente curato dal Fioraio Bianchi Caffè, si svolge ogni sera dalle 18.30 alle 22.00 con la possibilità di prenotare tavoli o aree riservate con servizio dedicato per feste ed eventi.

domenica 17 giugno 2018

Con Hasbro s'investe nella formazione e istruzione dei propri figli


Studiare costa. In Italia, per un percorso di studi che comincia dalla scuola primaria e arriva al conseguimento della laurea, si spendono in media tra i 40 e i 50 mila euro. Hasbro, multinazionale leader nell'intrattenimento per famiglie, conscia del fatto che il miglior investimento per il futuro dei propri figli sta nella loro educazione, si schiera dalla parte dell'istruzione dei più giovani con l'iniziativa 'Costruisci il suo futuro'. Attiva fino al 30 giugno, permetterà a chiunque acquisti prodotti Transformers o Play-Doh di vincere fino a 3mila euro da spendere per la formazione del proprio bambino. Che si tratti di un corso di fotografia, di lezioni di lingue straniere o di informatica poco importa, basta che il bambino ne tragga dei benefici non solo nell'immediato, ma soprattutto negli anni a venire. Con questa iniziativa, Hasbro riconferma il suo impegno attivo e costante nel dare un'influenza positiva alla vita delle persone, offrendo a centinaia di bambini la possibilità di accedere alla cultura, un bene prezioso che può davvero fare la differenza nella costruzione del loro futuro.

La cucina panasiatica in arrivo a Milano con wagamama

La catena di ristoranti, nata a Londra nel 1992, propone più di 50 portate
Dai noodles ai gyozas, dal pollo al katsu carry al teppanyakie e molto altro. Aprirà i battenti il prossimo 21 giugno nel pieno centro di Milano, in via San Pietro all'Orto, il ristorante wagamama specializzato in piatti tipici della cucina panasiatica. Uno spazio di 600 metri quadrati, su due piani, oltre 200 coperti, uno staff di circa 50 persone e un menù di oltre 50 portate: questi i primi numeri di un brand che, nato a Londra nel 1992, si prepara a conquistare il pubblico che vive o visita il capoluogo meneghino. Una cucina ispirata alla tradizione del Giappone per portare anche in Italia le pietanze più amate dell'Asia e una filosofia incentrata sul benessere, quella del positive living legata al positive eating, racchiusa nel motto 'diffondere positività dalla scodella all'anima'. Un'offerta culinaria variegata che punta su ingredienti sempre freschi e di qualità. I piatti? Si va dai ramen, le zuppe di noodles con carne o verdure servite nelle tipiche ciotole, al donburi, riso cotto al vapore e saltato in padella con pollo, manzo o gamberetti e verdure miste, dal teppanyaki, noodles saltati alla piastra con carne, pesce o verdure, ai tipici ravioli giapponesi gyozas, fino ai piatti-simbolo di wagamama, come il pollo al katsu curry, petto di pollo fritto accompagnato da salsa al katsu curry, riso e insalata.
wagamama intreccia le filosofie di positive living e positive eating
Si potranno ordinare anche centrifugati di frutta e verdura realizzati al momento tra nove differenti proposte. Insomma, un viaggio sensoriale volto a soddisfare tutti i palati, da quelli degli amanti dei gusti decisi ai vegetariani. Fino ai palati dei bambini, cui è proposto un mini menù dedicato. Ma wagamama parte già dalla prima colazione con proposte salate che vedono come base le uova, preparate in camicia o ad omelette, passando per dolci leccornie dove frutta e cereali si trasformano in pancake, porridge e yogurt. Con la nuova apertura salgono a tre i ristoranti wagamama in Italia, grazie alla partnership siglata a luglio 2016 da wagamama con W Italia srl - società nata dalla collaborazione tra Percassi Food & Beverage, la holding di Percassi attiva nella ristorazione, e Migebar, società di Giacomo Moncalvo e Maurizio Raviolo

sabato 16 giugno 2018

L'arte calligrafica di Sisyu in mostra alla Fondazione Matalon

L'artista combina diverse tecniche espressive
Si può vedere fino al prossimo 23 giugno alla Fondazione Luciana Matalon di Milano (Foro Buonaparte 67) la prima mostra personale in Italia della quotata artista e calligrafa giapponese Sisyu. 'Satori, la percezione dello spirito' è il titolo della suggestiva esposizione che coniuga tradizione e innovazione attraverso 40 raffinate opere, tra cui grandi dipinti su tela che reinterpretano l'arte classica (anche quella erotica) nipponica. Ombre proiettate da sculture calligrafiche, una videoinstallazione con simboli fluttuanti e dipinti di varie dimensioni raffiguranti volti e creature fantastiche svelano l'arte di Sisyu, nota anche per aver esposto nel 2017 le sue opere davanti all'imperatore e all'imperatrice del Giappone. Nella ricerca di Sisyu, fondamentale la fusione delle differenti tecniche espressive, veicolo di energia, vitalità, in una costante tensione verso la spiritualità. Come sostiene il curatore Nello Taietti,"le opere di Sisyu esprimono l'infinito partendo dal finito e rispondendo a quel bisogno di eternità di cui è espressione la vita spirituale di ognuno". Premiata a livello internazionale, Sisuy ha siglato molteplici collaborazioni anche con grandi aziende, tra cui Gucci Giappone, Japan Airlines. Shiseido, inoltre, ha dedicato all'artista una linea make up in edizione limitata. La mostra è visitabile dal martedì al sabato, dalle 10 alle 19 (infoTel. 02 878781).
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...